TRENTINO SVILUPPO REPLICA A TRENTINO EXPORT * ” PORTE APERTE E NON DA OGGI ALLA COLLABORAZIONE, PER FARE SISTEMA SERVONO ENERGIA E COMPETENZA DI TUTTI “

Porte aperte, e non da oggi, alla collaborazione con Trentino Export. Per fare sistema servono l’energia e la competenza di tutti. I numeri però sono già importanti.

In riferimento a quanto riportato oggi dalla stampa locale in merito alle dichiarazioni rilasciate in occasione dell’Export Day di Trentino Export tenutosi venerdì 2 marzo si precisa quanto segue.

Trentino Sviluppo, come previsto dalla normativa, può dare supporto alle singole aziende interessate ad avviare o potenziare proprie iniziative di internazionalizzazione, non può utilizzare fondi pubblici per dare sostegno, anche di tipo finanziario, a singoli consorzi privati.

Per quanto riguarda le attività svolte da Trentino Sviluppo a beneficio delle aziende locali nell’ambito dei servizi all’internazionalizzazione e di supporto all’export si ritiene opportuno far parlare i numeri.

Solo nell’ultimo anno, da gennaio a dicembre 2017, il team di Trentino Sviluppo ha contattato 1.969 imprese, di queste 480 sono state coinvolte in specifiche iniziative di supporto all’internazionalizzazione e all’export, 476 sono stati gli incontri “b2b” organizzati tra imprese locali ed estere, 79 gli accordi commerciali siglati dalle aziende trentine a seguito di tali iniziative.

Ed ancora 22 sono state le analisi di mercato curate da Trentino Sviluppo, 2 i percorsi di qualificazione per le aziende – Foodmarket per l’alimentare (10 aziende partecipanti) e Mechmarket per la meccanica/meccatronica (12 aziende partecipanti) – con l’obiettivo di trasferire conoscenze e metodologie per affrontare i mercati esteri e creare networking tra le imprese partecipanti. Un terzo percorso, dedicato alle imprese operanti nell’ambito del “Sistema casa”, è in fase di avvio.

Sono stati inoltre organizzate 4 missioni economiche all’estero (due in Russia, Vietnam e Qatar), 6 Incoming di operatori economici esteri in Trentino (3 dalla Russia, Usa, Gran Bretagna e Corea del Sud), 5 progetti di International Coaching, un master sull’internazionalizzazione (16 partecipanti), 10 tavole rotonde, seminari o workshop di preparazione (171 partecipanti).

Numeri importanti ed in forte crescita che sono la migliore testimonianza del livello di gradimento delle aziende locali per i servizi e le attività svolte dalla società di sistema della Provincia autonoma di Trento nell’ambito dei servizi a supporto dell’internazionalizzazione.