MUSEI: BARATTER, SODDISFAZIONE PER IL POLO DI ETNOGRAFIA NELLA LEGGE CULTURA

Il consigliere provinciale del Patt, Lorenzo Baratter, in una nota stampa esprime «soddisfazione per la decisione di creare un polo dedicato all’etnografia nella nuova legge sulla cultura». «Stamani -scrive Baratter- l’Assessore alla Cultura Tiziano Mellarini in Quinta commissione legislativa, durante la discussione della nuova legge sulla cultura che approderà nei prossimi mesi in Consiglio provinciale, ha comunicato -anche rispondendo a mia specifica domanda, avendo sollecitato a più riprese la cosa nei mesi scorsi- la volontà di prevedere in legge, contrariamente a quanto inizialmente previsto, un polo museale dedicato al settore dell’etnografia». Baratter conclude precisando: «Ringraziando l’Assessore per la decisione presa, ho rimarcato l’importanza della valorizzazione del sistema dei musei della cultura materiale del Trentino sia come fattore di sviluppo turistico e culturale sia perché tali Musei rappresentano luoghi per eccellenza in cui le nostre Comunità si misurano con la propria identità».