VIDEONEWS & sponsored

(in )

RIVEDI – REPLAY – REPLICA ‘ DOMENICA IN ‘ * RAI 1: ” NELLA PUNTATA DEL 2/12 OSPITI STEFANIA SANDRELLI, CLAUDIA CARDINALE E ISABELLA ROSSELLINI ” (LINK VIDEO)

Domenica In. St 2018-19 Stefania Sandrelli, Claudia Cardinale, Isabella Rossellini – 02-12-2018.

Ad aprire la puntata come di consueto un talk dedicato ai fatti di costume e attualità della settimana commentati in studio con opinionisti e giornalisti. L’ attrice Stefania Sandrelli interverrà per ricordare il regista Bernardo Bertolucci, scomparso proprio in questi giorni. Per lo spazio dedicato allo spettacolo, Mara Venier intervisterà Lorella Cuccarini, impegnata in questi giorni in teatro con la commedia musicale ‘Non mi hai detto più ti amo’. Lorella, oltre a raccontare alcuni momenti della sua carriera, si esibirà in un medley di suoi successi accompagnata dall’ orchestra di ‘Domenica In’ diretta dal maestro Stefano Magnanensi.

Altra grande ospite nel salotto di Domenica In sarà l’attrice Claudia Cardinale che nell’intervista a Mara Venier ripercorrerà alcune tappe della sua lunga ed importante carriera artistica. Franco Antonello, con il figlio Andrea, un dolcissimo ragazzo affetto da autismo, racconterà del lungo viaggio ‘on the road’ attraverso gli Stati Uniti che ha ispirato prima un libro e poi un film per la regia di Gabriele Salvatores che uscirà nel 2019. Isabella Rossellini sarà presente in studio per raccontare la sua vita tra cinema, moda e televisione e del suo sereno rapporto con l’età e la bellezza.

Grande attesa per l’ arrivo in studio di Amanda Lear, che si esibirà in un medley delle sue canzoni più celebri oltre ad essere protagonista di una lunga intervista con Mara nella quale parlerà a tutto tondo di amori, successi e carriera. In chiusura di puntata, come sempre, spazio ad un noto caso di cronaca.

 

LINK VIDEO

Se sei arrivato fino qui significa che ciò che abbiamo pensato anche per te è utile.
Tu puoi pensare un po’ per noi ed esserci utile?Puoi sostenere la nostra agenzia, libera che pubblica tutto di tutti senza filtri e pregiudizi, con una tua microdonazione tramite PayPal?È sufficiente cliccare QUI
Grazie!