News immediate,
non mediate!
Categoria news:
TV - RADIO - WEB - PRESS

MEDIASET – CANALE 35 “ FOCUS “ * « I MILLE VOLTI DI SIRACUSA, UN VIAGGIO TRA TRA LE PIÙ BELLE CITTÀ DEL MONDO (3 E 10 OTTOBRE) »

Scritto da
14.14 - domenica 02 ottobre 2022

“Focus”, la rete tematica Mediaset al 35 del telecomando dedicata alla divulgazione e diretta da Marco Costa, lunedì 3 e 10 ottobre, in prima serata, propone due speciali a cura di Laura Pepe, in compagnia dello storico e saggista Alessandro Vanoli, intitolati a una delle più belle e internazionalmente note città italiane: Siracusa.

L’antichista racconta in maniera originale e inedita storia, arte e cultura di una metropoli dell’antichità, nella quale si ammirano i lasciti delle varie dominazioni – dai Siculi ai Romani, dagli Arabi ai Normanni -, tuttora rintracciabili in una grandiosa stratificazione di stili.

Posta sulla costa sud-orientale della Sicilia, Siracusa possiede una storia millenaria: nell’età classica ha primeggiato per potenza e ricchezza con Atene, la quale ha tentato invano di assoggettarla. È stata la patria del matematico Archimede e per secoli la capitale dell’Isola, fino alla conquista da parte degli Arabi, nell’878. In epoca spagnola, Siracusa si è trasformata in una fortezza, e il suo centro storico, Ortigia, ha assunto l’odierno aspetto barocco. Qui, durante la Seconda guerra mondiale, nel 1943, è stato firmato l’accordo che ha sancito la cessazione delle ostilità tra il Regno d’Italia e le forze alleate degli anglo-americani, passato alla storia come l’Armistizio di Cassibile.

Nel 2005, per le sue ingenti ricchezze storiche, architettoniche e paesaggistiche, tra cui l’eccezionale importanza universale degli eventi che vi si sono verificati e la straordinaria diversità culturale concentrata in un unicum spazio, Siracusa è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

Siracusa è tra le principali città d’arte del nostro Paese. Colma di straordinari monumenti e luoghi d’interesse, la città deve le sue innumerevoli testimonianze architettoniche e culturali a una storia altrettanto ricca e antica, che le ha donato un patrimonio plurimillenario, e nei cui musei trovano spazio reperti di un’antichità maggiore rispetto a quelle della sua fondazione greca.

In epoca più recente, Siracusa è stata anche il set cinematografico a cielo aperto di numerose pellicole, tra i cui protagonisti figurano Vittorio De Sica, Mario Monicelli, Nino Manfredi, i fratelli Taviani, Walter Chiari, Monica Bellucci, Giuseppe Tornatore e molti altri.
Tra i titoli più significativi qui realizzati sono da ricordare Casanova ’70, Rosolino Paternò soldato, Secondo Ponzio Pilato, Il viaggio, Anni di piombo, Kaos, L’uomo delle stelle, Sicilia!, Malèna, Nati stanchi, Caravaggio e la serie stracult Il Commissario Montalbano.

Nel 2015, infine, Siracusa è stata scelta dal CNR per diventare la prima città italiana ad assumere il titolo di smart city 2.0. Una peculiarità anticipata nel 2012 dal progetto IBM Smarter Cities Challenge, in cui Siracusa è stata selezionata insieme ad altre 32 città nel mondo.

Categoria news:
TV - RADIO - WEB - PRESS

I commenti sono chiusi.