VIDEONEWS & sponsored

(in )

ITAS TRENTINO – VOLLEY * PLAY OFF SCUDETTO: « DOMENICA A PIACENZA GARA 2 DEI QUARTI DI FINALE, LA GUIDA A GAS SALES BLUENERGY-ITAS TRENTINO (ORE 18.00) »

Si gioca domenica 14 marzo al PalaBanca di Piacenza gara 2 dei quarti di finale Play Off Scudetto SuperLega Credem Banca 2021. L’Itas Trentino scenderà in Emilia con la possibilità, in caso di vittoria, di guadagnare già l’accesso alle semifinali, essendo avanti 1-0 nella serie che si articola al meglio delle tre partite. Fischio d’inizio previsto per le ore 18: cronaca diretta su Radio Dolomiti e live streaming su Lega Volley Channel all’indirizzo www.elevensports.it (servizio a pagamento).

QUI ITAS TRENTINO

Il successo per 3-2 ottenuto mercoledì sera nella combattutissima gara 1 ha consegnato alla formazione gialloblù il primo di due match ball per centrare per la dodicesima volta nelle ultime tredici edizioni dei Play Off Scudetto la qualificazione alla semifinale. A Piacenza quindi l’Itas Trentino proverà a chiudere il discorso, conscia però del valore dell’avversario che già nella prima sfida della serie ha venduto carissima la pelle.
“La partita d’esordio di questa serie ha dimostrato che tipo di quarto di finale sarà – ha sottolineato l’allenatore Angelo Lorenzetti – . La SuperLega di questa stagione d’altronde è un torneo davvero di livello altissimo e, come avevamo immaginato alla vigilia, Piacenza è una delle squadre più attrezzate. Scenderemo quindi in campo con un atteggiamento funzionale a giocare una partita che immaginiamo possa essere di nuovo combattuta punto a punto. Il nostro desiderio è quello di essere protagonisti nei momenti decisivi dell’incontro per portare a casa nuovamente il risultato”.
La formazione trentina approderà a Piacenza nella serata odierna al gran completo, dopo aver sostenuto nel primo pomeriggio un allenamento con palla alla BLM Group Arena.

Gara 2 dei quarti di finale di Play Off Scudetto sarà la trentanovesima partita stagionale di Trentino Volley: il bilancio è di 30 vittorie (tre di queste ottenute proprio contro Piacenza) e 8 sconfitte. Quello del PalaBanca sarà poi anche il match numero 120^ della storia gialloblù nei Play Off scudetto (71 successi e 48 sconfitte), il 54° di sempre nei quarti. Nelle precedenti diciassette partecipazioni al primo turno del tabellone, Trentino Volley ha vinto dieci volte la seconda partita della serie, ma nelle ultime quattro edizioni ha faticato ad esprimersi in trasferta; il successo esterno più recente nei Play Off Scudetto risale infatti a più di quattro anni fa: 8 marzo 2017, vittoria per 3-0 a Monza (gara 2 dei quarti di finale).

GLI AVVERSARI La Gas Sales Bluenergy si prepara a vivere la partita più importante della sua stagione, dovendo per forza vincere l’incontro per non salutare già domenica i sogni tricolori. Quella in corso è infatti la prima partecipazione ai Play Off Scudetto per la nuova società emiliana, che ha riportato la città di Piacenza a disputare la fase post season a tre anni di distanza dall’ultima volta. Per provare a tornare alla BLM Group Arena per gara 3, la squadra di Lorenzo Bernardi cercherà di migliorare ulteriormente la prestazione messa in campo mercoledì sera: brillante in attacco e a muro, in particolare con Grozer. Le fortune degli emiliani probabilmente passeranno ancora dalle mani dell’opposto tedesco e da quelle dello schiacciatore Russell, oltre che dall’esperta regia di Baranowicz, il giocatore della rosa biancorossa che ha disputato più Play Off in carriera (7 con quella in corso, contraddistinti dalla vittoria dello scudetto 2014 con la maglia della Lube). Fra le mura amiche del PalaBanca, Piacenza non perde dal 12 gennaio (0-3 con Modena) e ha vinto cinque delle ultime sei partite.

I PRECEDENTI Domenica si giocherà il cinquantanovesimo confronto ufficiale della storia fra Trento e Piacenza, il quarto della stagione; il bilancio è nettamente favorevole ai colori gialloblù, usciti vincitori in quarantuno circostanze, soprattutto grazie a venticinque vittorie negli ultimi trenta scontri diretti. L’ultima vittoria casalinga degli emiliani risale al 17 novembre 2016; dopo quel 3-1 in regular season, sono arrivate solo vittorie gialloblù al PalaBanca (quattro, l’ultima delle quali l’11 ottobre 2020). A Piacenza Trentino Volley ha vinto spesso, mettendo insieme quindici successi su ventisette incontri complessivamente giocati; negli otto scontri diretti giocati in Emilia nei Play Off Scudetto, il fattore campo è però valso in ben sei circostanze. L’ultima vittoria trentina risale infatti al 13 maggio 2009 (3-0 in gara 4 di Finale).

LA SERIE Itas Trentino avanti 1-0 nella serie dei quarti di finale che si gioca al meglio delle tre partite, in virtù del 3-2 maturato alla BLM Group Arena lo scorso 10 marzo con parziali di 25-18, 23-25, 22-25, 25-20, 15-8 in gara 1. Domenica a Piacenza gara 2, che potrebbe essere l’ultima esclusivamente in caso di un’altra vittoria dei gialloblù. L’eventuale gara 3 si disputerà infatti solo qualora ad imporsi fosse la Gas Sales Bluenergy e verrà effettivamente giocata in Trentino domenica 21 marzo a partire dalle ore 18 (orario da confermare; per esigenze televisive potrebbe essere anticipato o posticipato). Chi passerà il turno troverà in semifinale (serie al meglio delle cinque partite che prende il via domenica 28 marzo) la vincente del quarto Civitanova-Modena che inizia domenica. Sempre il 14 marzo nella parte alta del tabellone si gioca anche la seconda sfida fra Milano e Perugia (1-0) e fra Vibo Valentia e Monza (0-1).

GLI ARBITRI Gara 2 verrà diretta da Stefano Cesare (di Roma – in Serie A dal 1999 ed internazionale dal 2010) ed Ilaria Vagni (di Perugia, di ruolo dal 2003 ed internazionale dal 2014), rispettivamente alla dodicesima ed undicesima partita stagionale in SuperLega Credem Banca. Cesare ritrova l’Itas Trentino dopo il successo casalingo per 3-0 su Civitanova dello scorso 14 dicembre, mentre Vagni aveva arbitrato recentemente Milano-Trento 3-0 dello scorso 3 febbraio.

RADIO, INTERNET E TV La gara sarà raccontata in cronaca diretta ed integrale da Radio Dolomiti, in collegamento con Piacenza a partire dalle ore 18. Le frequenze per sintonizzarsi sul media partner sono consultabili sul sito www.radiodolomiti.com, dove sarà possibile ascoltare la radiocronaca in live streaming.
Prevista anche la diretta in streaming video sullo spazio web “Lega Volley Channel”, all’indirizzo internet www.elevensports.it (servizio a pagamento).
In tv la differita integrale della gara andrà in onda lunedì 15 marzo alle ore 21 su RTTR, tv partner della Società di via Trener.
Su internet gli aggiornamenti punto a punto saranno curati dal sito della Lega Pallavolo Serie A (www.legavolley.it) e dallo stesso www.trentinovolley.it e saranno sempre attivi sui Social Network gialloblù (www.trentinovolley.it/facebook, www.trentinovolley.it/instagram e www.trentinovolley.it/twitter).

 

Foto: Marco Trabalza