News immediate,
non mediate!

GARDA DOLOMITI SPA * BIKE FESTIVAL 2021: « RIGATTI E SCHWAZER INAUGURANO CON KLASING LA 27A EDIZIONE, OGGI LA “BOSCH EMTB CHALLENGE“ »

Scritto da
14:34 - 16/10/2021

Nonostante il cambio di data, la grande festa della MTB mondiale è sempre di casa nel Garda Trentino. La 27a edizione di FSA BIKE Festival-Garda Trentino ha preso il via ieri, venerdì 15 ottobre, sotto un piacevole sole autunnale, con una massiccia presenza di visitatori che prelude ad un weekend di grande soddisfazione.

Dopo un anno di stop forzato a causa della pandemia, la manifestazione organizzata dalla casa editrice Delius Klasing in collaborazione con Garda Dolomiti S.p.A. punta a stupire i propri ospiti con tante novità a partire da un’inedita location vicina al lago che accoglie 130 espositori con i marchi internazionali più importanti del settore.

All’inaugurazione ufficiale erano presenti il Presidente di Garda Dolomiti S.p.A Silvio Rigatti, il Direttore di Garda Dolomiti S.p.A. Oskar Schwazer, il Managing Director di Delius Klasing Nils Oberschelp, il caporedattore di Bike Magazin Henri Lesewitz e l’Assessore allo Sport di Riva del Garda Silvio Salizzoni, che ha portato il saluto del Sindaco: “A nome dell’amministrazione comunale, un caloroso benvenuto al popolo della MTB che la nostra città è felice di accogliere nuovamente: il Bike Festival porta ulteriore impulso ad una stagione turistica che ha dato risultati lusinghieri”.

“Nel momento in cui riparte un Bike Festival tutto nuovo, nella data e nella location, rivolgiamo un pensiero grato a coloro che negli anni sono stati artefici e promotori di questo evento, portandoci fin qui – ha affermato il Presidente di Garda Dolomiti S.p.A. Silvio Rigatti -. Anche la nostra APT si presenta rinnovata e sta lavorando per consolidare la propria offerta outdoor con investimenti importanti sui percorsi e sulla loro manutenzione continua e ottimale”.

“Voglio soprattutto ringraziare la casa editrice Delius Klasing per aver creduto con forza in questa ripartenza ed aver lavorato insieme a noi al superamento di ogni difficoltà per rendere possibile un Bike Festival che è diverso dalla tradizione ma che mantiene tutto il suo appeal”, ha concluso il Direttore dell’APT Garda Dolomiti Oskar Schwazer.

“Nonostante la data inusuale, vediamo un buon riscontro da parte dei visitatori e questo ci rende molto fieri. Ciò dimostra quanto le persone amino il Bike Festival raggiungendo volentieri il Garda Trentino per partecipare alle competizioni o anche solo per respirare l’atmosfera del Festival”, ha commentato il Managing Director di Delius Klasing Nils Oberschelp.

Quella di oggi, sabato 16 ottobre, è la giornata più attesa dai circa 1.000 agonisti iscritti alle gare. Alle 7:30 il via della SCOTT Bike Marathon, che presenterà tre diversi percorsi – Ronda Piccola (30,67 km e 1065 mt di dislivello, con un tracciato completamente rinnovato dal centro di Riva del Garda al Monte Calino), Ronda Grande (59,56 km e 2406 mt di dislivello) e la durissima Ronda Extrema (82,77 km e 3484 mt di dislivello). I dati del percorso saranno messi a disposizione come file GPX prima della gara sul sito web (clicca qui) per permettere ai partecipanti di prendere confidenza con il tracciato prima della partenza.

A seguire, alle ore 11:00 si terrà la Bosch eMTB Challenge supported by Trek, una sfida avvincente dove i partecipanti dovranno cimentarsi tra salite, discese e prove di orienteering, utilizzando bici a pedalata assistita. Per la prima volta, in questa competizione ci sarà una valutazione di squadra: i team saranno composti da un minimo di tre a un massimo di sei partecipanti e verranno conteggiati i tempi dei tre bikers più veloci della squadra.

Il villaggio del Bike Festival sarà aperto domani, sabato 16 ottobre dalle 10:00 alle 18:00, e domenica 17 ottobre dalle 10:00 alle 16:00. Tra i vari appuntamenti del weekend alle ore 11:00 Ulrich Stanciu, ideatore del Bike Festival e padre della mountain Bike nel Garda Trentino, presenterà il suo libro “Gardasee – 164 Bike – Traumtouren. Trentino – Veneto – Lombardia”, uno sguardo sui più spettacolari percorsi del territorio.

 

 

*

Foto da drone fornita dall’organizzazione

 

Categorie Articolo:
SPORT

I commenti sono chiusi.