VIDEONEWS & sponsored

(in )

DOLOMITI ENERGIA BASKET TRENTINO * MATCH CONTRO IL LOKOMOTIV KUBAN: COACH MOLIN: « CONTRO LA FISICITÀ DEI RUSSI FONDAMENTALE LA LOTTA A RIMBALZO »

Coach Molin: «Contro la fisicità dei russi fondamentale la lotta a rimbalzo»

I bianconeri domani alle 17.30 italiane contro il Lokomotiv Kuban Krasnodar padrone di casa si giocano l’accesso ai quarti di finale di 7DAYS EuroCup nell’ultimo turno del gruppo F di Top 16

Lokomotiv Kuban Krasnodar (2-3) vs. Dolomiti Energia Trentino (3-2)

Round 6 – Top 16 7DAYS EuroCup | Sports Hall, Krasnodar

Mercoledì 10 marzo | ore 17.30 | Eurosport Player

Game Notes (.pdf) | Kinesi Injury Report

Non vuoi perderti nemmeno un appuntamento della Dolomiti Energia Trentino?
Sincronizza il tuo calendario per rimanere sempre aggiornato su date e orari delle partite!

EMANUELE MOLIN (Allenatore DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): «L’importanza di questa partita per noi è evidente, perché sappiamo di avere la possibilità di qualificarci ai quarti di finale al primo posto del girone indipendentemente dal risultato della seconda partita del gruppo F. Anche il Lokomotiv Kuban gioca per centrare la qualificazione, ed è una squadra strutturata per fare un lungo percorso in EuroCup: la formazione che affrontiamo domani è abbastanza diversa da quella che abbiamo battuto un mese abbondante fa a Trento, perché i russi hanno preso Nigel Williams-Goss in sostituzione di Jordan Crawford e hanno aggiunto Drew Gordon alle rotazioni dei lunghi. Il roster della squadra di Krasnodar è profondo e ricco di atletismo, con talento diffuso in tutti i ruoli: noi dovremo essere bravi a non concedere campo aperto al loro attacco, davvero letale in transizione, e soprattutto dovremo trovare il modo di controllare i rimbalzi. La lotta sotto i tabelloni sarà un tema cruciale della partita vista anche la fisicità non solo dei lunghi ma anche degli esterni del Lokomotiv».

E’ arrivato il primo numero di BSKT, la nuova rivista di Aquila Basket!

E’ online il primo numero di BSKT: un progetto editoriale tutto nuovo, che vuole coniugare tutto l’amore per l’Aquila con una serie di contenuti ideati e scritti esclusivamente per questa pubblicazione digitale.

Una rivista mensile, moderna e accattivante nella grafica e nei contenuti; uno spazio per raccontare le persone, i volti e le storie di Aquila Basket, dal campo ai progetti che ogni giorno nascono e si sviluppano all’interno del club.

“Un segnale forte di vicinanza, mantenendo il filo dei contatti con tutti coloro che ci seguono e magari incuriosire chi non ci conosce”, per dirlo con le parole usate dal Presidente Luigi Longhi per l’editoriale del primo numero di marzo.

Il protagonista della prima copertina di BSKT non poteva che essere capitan Toto Forray, che qualche giorno fa ha festeggiato i suoi primi 10 anni a Trento e che si apre in una lunga intervista; ma sul numero di marzo c’è spazio anche per scoprire la trasformazione “green” dell’azienda di Riccardo Felicetti, per raccontare i progetti sociali di AquiLab, per un punto della situazione sulle sfide “a distanza” dei ragazzi della Dolomiti Energia Basketball Academy.

Un primo passo per un prodotto che crescerà con il tempo e che accompagnerà club e tifosi dietro le quinte dei protagonisti del basket… e non solo!

 

*
(foto Daniele Montigiani – Aquila Basket Trento)