VIDEONEWS & sponsored

(in )

AMICI NUOTO RIVA * CAMPIONATO ITALIANO DI CATEGORIA: « 5 MEDAGLIE E 10 RECORD SOCIALI CON BORTOLOTTI, GIOVANELLI E ZANETTI »

Per Lucia Bortolotti si tratta dell’oro nei 200 super lifesaver e del bronzo nei 100 torpedo ragazze, Helene Giovanelli due argenti nei 50 manichino e 100 percorso misto con tempi di livello internazionale, Alessia Zanetti argento nei 100 percorso misto cadette.

Dopo il campionato italiano assoluto, torna in presenza anche il campionato italiano estivo di categoria di nuoto per salvamento, dove seppur con numeri di atleti iscrivibili fortemente contingentati dalle graduatorie di ammissione a numero chiuso, Amici Nuoto Riva ottiene 5 medaglie, a cui si aggiungono 10 record sociali e 43 nuovi primati personali, che valgono il 10° posto di società (su 72) nella classifica generale di tutte le categorie, in particolare:

– 5° posto esordienti A,

– 7° posto ragazzi,

– 11° posto cadetti,

– 10° posto senior.

Protagonista superlativa Helene Giovanelli, contemporaneamente convocata nella nazionale assoluta, che ottiene due argenti tra le senior, portando il proprio medagliere nel salvamento a quota 76: nei 50 trasporto manichino con 34.65, si ferma a soli 5 centesimi dall’oro, ma ottiene la 5a prestazione mondiale stagionale (le prime 8 si qualificheranno per i World Games 2022), la terza prestazione italiana di sempre e il record sociale assoluto; nei 100 percorso misto con 1.10.17 ottiene la seconda prestazione italiana di sempre e il record sociale assoluto.

I suoi altri risultati a livello individuale vedono il 6° posto nei 200 ostacoli (primato personale) e l’8° nei 200 super lifesaver con il record sociale assoluto in 2.31.52. Nelle staffette azzurre, al via per cercare le qualificazioni tra le migliori 8 formazioni che accederanno ai World Games, arriva il record italiano assoluto nella 4×50 ostacoli con 1.50.18 completata da Francesca Pasquino, Anna Pirovano e Cristina Leanza, crono che vale il primo posto nelle graduatorie mondiali. Bene anche la staffetta 4×25 manichino al terzo posto mondiale in 1.21.92 assieme a Paola Lanzilotti, Pasquino e Leanza.

Il titolo italiano individuale arriva grazie a Lucia Bortolotti nei 200 super lifesaver ragazze, che con 2.36.78 sigla i nuovi record sociali di tutte le categorie (ragazzi, junior, cadetti) e assoluto (poi migliorato da Giovanelli) facendo il vuoto dietro di sè lasciandosi la seconda classificata a oltre 5 secondi, a cui aggiunge il bronzo nei 100 manichino pinne e torpedo con il record sociale junior e ragazze in 1.07.55, il 4° posto nei 100 ostacoli, il 5° nei 50 manichino e il 7° nei 100 manichino pinne.
Alessia Zanetti medaglia d’argento nei 100 percorso misto cadette con 1.16.51, a cui aggiunge il 5° posto nei 50 manichino e il 7° nei 200 super lifesaver, in tutte le tre occasioni con primato personale.

Tra le esordienti A si segnalano i piazzamenti di Aurora Amicone: 5° nei 50 manichino e 100 manichino pinne torpedo, 7a nei 50 ostacoli, 12a nei 50 manichino pinne; Martina Casillo 8a nei 50 manichino, 10a nei 50 manichino pinne, 13a nei 100 manichino pinne torpedo; Filippo Zanetti 12° nei 50 manichino.

Gli altri piazzamenti a punti sono arrivati dalla categoria ragazzi con:
– Davide Ballardi 8° nei 100 manichino pinne, 13° nei 200 super lifesaver, 16° nei 50 manichino e 100 percorso misto
– Samuel Guarnati 10° nei 100 ostacoli
– Diego Ferrari 16° nei 200 super lifesaver
Tra le senior Cornelia Rigatti 13a nei 200 ostacoli e 14a nei 50 manichino.

 

*
Amici Nuoto Riva