News immediate,
non mediate!
Categoria news:
SPETTACOLI

CENTRO SERVIZI CULTURALI S. CHIARA (TN) * “TRENTIN-COUNTRY BAND“: « IL NUOVO PROGETTO MUSICALE PRODOTTO DA MISCELE D’ARIA FACTORY, IN PIAZZA CESARE BATTISTI (5/8) »

Scritto da
13.05 - martedì 02 agosto 2022

La Trentin-Country Band porta al Capovolto le canzoni del repertorio popolare trentino in stile American Country. Il progetto musicale è prodotto da Miscele d’Aria Factory. Sul palco una band di sei elementi arrangerà note canzoni per cori di montagna e del repertorio popolare trentino.

Venerdì 5 agosto, ore 21, Piazza Cesare Battisti

Proseguono gli appuntamenti con il Teatro Capovolto del Centro Servizi Culturali S. Chiara. Venerdì 5 agosto (ore 21), sul palco del Teatro Sociale rivolto verso Piazza Cesare Battisti, salirà la Trentin-Country Band, il nuovo progetto musicale prodotto da Miscele d’Aria Factory.

Note canzoni per cori di montagna (La Valsugana, La Villanella, Entorno al Foc, ecc) e del repertorio popolare trentino (I Canederli) verranno arrangiate da una band di sei elementi in puro stile American-Country, in una chiave allegra, divertente, energetica, innovativa e coinvolgente, ma anche emozionale.
Una modalità tutt’altro che nuova per Miscele d’Aria. Già nel 2008, infatti, veniva alla luce il disco e lo spettacolo-musical Montagne Migranti (prodotto in collaborazione con il Film Festival di Trento, con regia teatrale di Maurizio Nichetti), in cui le canzoni per coro di montagna venivano interpretate in chiave di world music.

Con la Trentin-Country Band questo nuovo viaggio si focalizza sul territorio (musicale-culturale-immaginario) dell’America del Nord, creando un collegamento emozionale tra le musiche popolari della nostra tradizione trentina (e di montagna) con quelle delle sconfinate praterie nord americane. Scoprendo così, ancora una volta, che le canzoni popolari di tutto il mondo hanno incredibili affinità tra di loro.

 

Miscele d’Aria Factory
Da anni si dedicano alla produzione e messa in scena di spettacoli, eventi, percorsi sensoriali immersivi e sinestetici in particolare, per quanto riguarda gli aspetti sonori, attraverso l’utilizzo di cuffie wireless. Le cuffie aiutano il pubblico ad isolarsi e concentrarsi, pur nel corso di un “ rito “ collettivo e di partecipazione, amplificando lo spettro delle percezioni e delle emozioni. Assolutamente innovativa ed unica è la formula che consente la messa in scena di percorsi\spettacoli dinamici, anche di media e lunga percorrenza, grazie ad un sistema di regia mobile (che utilizza batterie al litio) progettato e realizzato appositamente, in grado di mantenere sempre presente e pulito il segnale audio delle cuffie in dotazione a ciascun spettatore in cammino. In questi contesti vengono mixate in diretta basi preregistrate (suoni, musiche composte specificatamente, testi narrativi, poetici, illustrativi) con musiche e narrazioni live, oltre ad ambienti sonori ripresi con microfoni direzionali o radiomicrofoni in dotazione agli artisti e musicisti.

 

Prossimi appuntamenti
Le proposte del Teatro Capovolto proseguono sabato 6 agosto con il concerto di Paolo Angeli. Il musicista e compositore sardo sarà a Trento per presentare il suo ultimo album (il dodicesimo da solista) dal titolo “Rade”.
Mercoledì 10 agosto, invece, torna il Teatro Antropocene in collaborazione con il MUSE-Museo delle Scienze. In scena ci sarà “L’estinzione della razza umana”, testo e regia di Simone Aldrovandi.

 

Info e biglietti
Biglietti disponibili al costo di 10 euro, acquistabili presso la biglietteria del Teatro Sociale e online su www.boxol.it/centrosantachiara

Categoria news:
SPETTACOLI

I commenti sono chiusi.