News immediate,
non mediate!

Trento: Festival Economia 2024 – Fabio Tamburini Direttore Sole 24 Ore

Gianpiero Lui – Candidato sindaco Rovereto (Tn)

Categoria news:
OPINIONEWS

UNITRENTO * “STUDENT ECARD“: « LA CARTA D’IDENTITÀ UNIVERSITARIA IN UNA APP, NEL PIENO RISPETTO DELLA PRIVACY »

Scritto da
10.45 - venerdì 29 ottobre 2021

Tra i primi atenei in Italia, l’Università di Trento lancia il documento ufficiale di riconoscimento integrato in un’app. Basta tesserini magnetici: l’identificazione si farà via UniTrentoApp con più efficienza e velocità e nel pieno rispetto della privacy.

La carta d’identità universitaria virtuale permetterà, all’interno di UniTrento, il riconoscimento dello studente o della studentessa per sostenere gli esami e per accedere ai servizi dell’Ateneo. Al di fuori di UniTrento, la Student ecard consentirà anche di certificare lo status di iscrizione all’università e quindi di godere di sconti, convenzioni e riduzioni per universitari in negozi o esercizi pubblici. Progettata insieme ai rappresentanti degli studenti secondo l’approccio “digital first”

È una tessera digitale personale, un documento di riconoscimento elettronico, ma anche un lasciapassare per accedere a sconti e agevolazioni: è la nuova Student ecard dell’Università di Trento e ha tante funzioni. Nata come strumento digitale per la rapida identificazione come studenti e studentesse dell’Ateneo, la Student e-card è da oggi disponibile all’interno di UniTrentoApp, l’app mobile ufficiale dell’Università di Trento già scaricata e usata quotidianamente dalle migliaia di persone che frequentano l’Ateneo.

L’Università di Trento è tra i primi atenei in Italia ad adottare la soluzione di una carta digitale integrata in un’app, per consentire a studenti e studentesse di registrare voti, consultare le informazioni sulla propria carriera studentesca e accedere ai vari servizi di Ateneo. La prima funzione della Student ecard sarà quella di documento di riconoscimento ufficiale all’interno dell’Ateneo per tutte le situazioni che richiedano un accertamento dell’identità, come gli appelli d’esame o l’accesso alle procedure amministrative. Ma in seguito sarà utile anche per attestare velocemente e in modo sicuro il proprio status di studente e studentessa e accedere così agli sconti, convenzioni e agevolazioni tariffarie proposte da cinema, teatri, musei, negozi e tanti altri soggetti privati e pubblici.

La Student eCard è stata sviluppata secondo un approccio “digital first” che mira a sviluppare contenuti già progettati in partenza per l’uso su piattaforme e nuovi media. Questa modalità consente di sfruttare appieno le nuove tecnologie, migliora l’efficienza dei servizi perché permette di integrare automaticamente le varie funzioni su diversi canali. È una piccola rivoluzione nel modo di comunicare soprattutto verso un pubblico giovane, abituato a informarsi e ad accedere ai servizi direttamente tramite dispositivi elettronici. Non a caso l’Ateneo ha deciso di sviluppare UniTrentoApp e ora anche la nuova Student eCard con il contributo dei rappresentanti e delle rappresentanti degli studenti.

Come si usa? La Student eCard si presenta come una voce all’interno di UniTrento App. Proprio come una carta d’identità, contiene la foto e i dati anagrafici (nel caso di studenti o studentesse con identità alias compare il nome di scelta). Tramite una voce di menu è possibile visualizzare dati più dettagliati, come ad esempio il proprio corso di studio o lo stato dell’iscrizione.
Con la Student eCard è possibile verificare l’identità e lo status di studente di una persona nel pieno rispetto della sua privacy. Basta inquadrare il QRcode che viene generato ad ogni accesso e che rimane valido per tre minuti. Tramite il QRcode si viene reindirizzati a un servizio web fornito da UniTrento che certifica l’autenticità della eCard.

 

*

Chi può usare la Student eCard?
Hanno diritto alla Student eCard le persone cui è riconosciuto lo status di “studente o studentessa” dell’Università di Trento, che abbiano cioè un’iscrizione regolare nell’anno accademico in corso o in quello precedente a uno dei seguenti tipi di corso o programma: un corso di laurea, laurea magistrale, laurea magistrale a ciclo unico (oppure alle lauree specialistiche, a ciclo unico o del vecchio ordinamento ‘quadriennale’), a un corso di dottorato o a un master universitario di primo o secondo livello di UniTrento; a un corso di laurea o laurea magistrale interateneo con UniTrento di cui sia sede amministrativa l’altro ateneo; a un programma di doppia carriera per atleti e atlete; a un programma di scambio internazionale Erasmus o di accordo bilaterale come studente o studentessa “incoming” (cioè in arrivo dall’estero) in UniTrento.

È anche necessario aver caricato nel proprio profilo anagrafico dell’Ateneo la foto personale digitale validata dal personale di UniTrento, che già viene richiesta a tutte le persone immatricolate. Per chi non avesse ancora caricato la propria foto o non la vedesse ancora come validata, l’Ateneo ha predisposto lo sportello online “Foto studenti” che sarà attivo fino al 12 novembre.
Al momento la Student eCard non sostituirà la tessera servizi dell’Opera Universitaria, necessaria per pagare i pasti consumati del servizio di ristorazione e per accedere ad alcuni locali o strutture riservati alla comunità universitaria. Sarà però un primo passo verso una maggiore dematerializzazione e integrazione dei servizi digitali e fisici offerti da UniTrento.

Categoria news:
OPINIONEWS
© RIPRODUZIONE RISERVATA
DELLA FONTE TITOLARE DELLA NOTIZIA E/O COMUNICATO STAMPA

È consentito a terzi (ed a testate giornalistiche) l’utilizzo integrale o parziale del presente contenuto, ma con l’obbligo di Legge di citare la fonte: “Agenzia giornalistica Opinione”.
È comunque sempre vietata la riproduzione delle immagini.

I commenti sono chiusi.