‘ UN GIORNO DA PECORA – RADIO1 ‘ * EMMA BONINO: ” PD? SE LA CANTANO E SE LA SUONANO, LISTONE FRANCESCHINI? NON CI HO CAPITO NIENTE “

Emma Bonino: Dd? Se la cantano e se la suonano, listone Franceschini? non ci ho capito niente. “Per chi voterei alla segreteria del Pd? Per ora mi sembra che se la cantano e se la suonano. Li guardo con molto rispetto ed anche un po’ di scoraggiamento. Penso che che sarebbe utile un po’ più di coraggio, ad esempio, nella difesa europea. Sarebbe utile innanzitutto a loro stessi”. Così Emma Bonino, senatrice di + Europa, oggi a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1.

Potrebbe mai candidarsi nelle file del Pd? “Io sono radicale!”, ha tuonato la senatrice a Radio1. Parteciperebbe al listone pensato da Franceschini con al centro il Pd? “Non ci ho capito niente…” Calenda invece vuole fare un Fronte Repubblicano con tutti coloro che si oppongono ai populismi. Cosa ne pensa? “Non credo che funzioni, non si è solo anti populisti, noi di + Europa ad esempio facciamo anche una proposta, non siamo solo ‘contro’. E alle elezioni di solito 1+1+1+ non fa 3, ma 1,5, perché in un listone del genere ci sarebbero elettori che voterebbero me e non altri e viceversa”.

Si candiderà alle europee? “Non lo so, io sono già senatrice”. Si può candidare anche solo per trascinare la sua lista. “Ci sono molti modi per farlo, ultimamente io e Marco Pannella eravamo gli ultimi della lista, un gesto di espressione di sostegno fatto non per cercare l’elezione”.