PROVINCIA DI TRENTO

Giornata dell'Autonomia 2019 - video integrale tv -

Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

Allerta temperature elevate. Le temperature sono previste in aumento su tutto il territorio provinciale. In Valle dell’Adige si prevedono valori massimi superiori ai 35°C, con punte fino a 38-40°C. In considerazione dell’ondata di caldo prevista in questi giorni, la UILA raccomanda la massima attenzione ai lavoratori, in particolare quelli occupati nel comparto del “Progettone” e impegnati perlopiù all’aperto. È importante mettere in atto tutti i provvedimenti per la tutela di una fascia di lavoratori particolarmente a rischio, non foss’altro che per una questione di età, essendo molto spesso “over 60”.

Si chiede pertanto di fornire a tutti i lavoratori in questione la possibilità di usufruire agevolmente di acqua e sali minerali, ma anche di considerare un anticipo dell’orario di lavoro allo scopo di evitare, per quanto è possibile, l’esposizione diretta al sole nelle ore più calde e la possibilità di sospendere l’attività lavorativa in caso di temperature particolarmente elevate, sospensione già prevista per i lavoratori occupati in edilizia al superamento dei 34 gradi, anche se solo percepiti.

 

*

Per la UILA-UIL TRENTO
Giaimo Fulvio