News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

UIL – TRENTINO * 25 APRILE: SEGRETARIO GENERALE ALOTTI, « LIBERAZIONE DAL NAZIFASCISMO AVVENUTA GRAZIE AI PARTIGIANI, UNA DELLE PAGINE PIÙ BELLE DEL PAESE»

Scritto da
14.52 - domenica 24 aprile 2022

Per la UIL la festa del 25 aprile incarna i valori della libertà e della democrazia che vanno costantemente difesi e promossi. Quest’anno festeggiamo il 25 aprile in una situazione drammatica per l’Europa. La liberazione dal nazifascismo avvenuta grazie alla lotta dei partigiani italiani e delle forze alleate è una delle pagine più belle del nostro Paese.

L’invasione dell’Ucraina da parte della Russia è invece un fatto inaudito contro l’autodeterminazione e l’autonomia dei popoli e rappresenta un atto di guerra inaccettabile. La UIL, fin dal primo minuto dell’invasione, è stata al fianco del popolo Ucraino e siamo convinti che  l’Italia, l’Europa e tutto l’Occidente devono incrementare gli aiuti all’Ucraina con ogni mezzo, sostenendo attivamente la resistenza del popolo Ucraino.

La lotta che gli ucraini stanno combattendo, infatti, ricorda da vicino la resistenza italiana contro il nazifascismo. Bisogna contemporaneamente fare ogni sforzo per accogliere le migliaia di profughi, che sono prevalentemente bambini e donne, e praticare concretamente la solidarietà. Con questi principi la UIL parteciperà alle celebrazioni del 25 aprile  che è e sempre sarà la nostra festa per la libertà e la democrazia.§

 

*

Walter Alotti

Segretario generale Uil Trentino

 

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.