News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

UFTE – UNIONE FAMIGLIE TRENTINE ESTERO: « QUESTA SERA ALLE 20.30 SI CELEBRANO I 50 ANNI, IN DIRETTA STREAMING L’ARTISTA DIALETTALE LOREDANA CONT»

Scritto da
17.17 - sabato 11 dicembre 2021

Questa sera sabato 11 dicembre si celebrano alle 20.30 presso il Teatro Comunale di Aldeno i 50 anni dell’Unione delle Famiglie Trentine all’Estero. Un momento importante per questo sodalizio, nato oltre 50 anni fa dalla volontà degli emigrati trentini in Svizzera di mantenere il legame con la loro terra di origine.

Da allora l’Unione ha avuto un percorso costante, che ha fatto crescere la presenza delle diramazioni e delle delegazioni in molti paesi del mondo dove sono presenti emigrati trentini o i loro discendenti: dalla Svizzera all’Argentina, al Brasile, al Paraguay, fino alle più recenti in Colombia, Messico, Francia, Ecuador, Bolivia, per citare le rappresentanze più significative.

Durante la serata verrà presentato il libro “Dai primi migranti alla nuova mobilità – 50 anni di storia dell’UFTE e di Emigrazione Trentina”, con una tavola rotonda moderata dal giornalista esperto di emigrazione Renzo Maria Grosselli, alla quale parteciperanno, fra gli altri, il socio fondatore Franco Panizza e l’attuale Presidente Mauro Verones.

Verones si dice emozionato per l’importante traguardo di oltre mezzo secolo di attività e vuole declinare il suo impegno usando lo slogan: “partendo dalle nostre radici guardiamo al futuro”, rilanciando il ruolo dell’Associazione per mantenere forti i legami con i discendenti degli emigrati e la loro terra di origine.

Verones coglie l’occasione per ringraziare tutte quelle persone che in questo mezzo secolo di storia si sono impegnate per far crescere l’UFTE, a partire dai vari presidenti e membri dei consigli direttivi che si sono susseguiti in questi anni, ai vari collaboratori e a tutte le persone che hanno dedicato tempo all’Associazione.

Nonostante il Covid, l’attività del nuovo consiglio di amministrazione rinnovato nel 2020 è andata avanti, in spirito di volontariato gratuito, mantenendo vivi tutti i contatti e mettendo in campo un impegnativo programma di attività per il prossimo anno.

Durante la serata, che verrà trasmessa anche in diretta streaming per permettere la visione in tutto il mondo, la nota artista dialettale trentina Loredana Cont metterà in scena uno dei suoi spettacoli più apprezzati: “Su co le rece!”

L’ingresso è libero, salvo greenpass da vaccino.

 

*

La Segreteria

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.