VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

TRASPORTI: DEGASPERI, A QUANDO LO SCUOLABUS PER I BAMBINI DI MONTEVACCINO?

(Fonte: Filippo Degasperi) – I portavoce del M5s nel consiglio circoscrizionale dell’Argentario, in Comune e in Provincia hanno depositato una mozione a sostegno della richiesta della comunità di Montevaccino per ottenere il servizio scuolabus per i bambini delle scuole elementari che al mattino devono raggiungere Martignano.

Montevaccino pare essere l’unico sobborgo in cui mancano sia le scuole elementari che lo scuolabus (almeno al mattino, dato che il servizio per il rientro è garantito).

Finora le amministrazioni si sono trincerate dietro la disponibilità del bus di linea. Ovviamente senza tenere in alcun conto i rischi e le responsabilità connesse a bimbi di prima elementare che si avventurano quotidianamente lungo circa 5 chilometri di strada di montagna su un bus affollato di pendolari.

Senza dimenticare che alle famiglie di Montevaccino, cui è concesso solo lo scuolabus per il ritorno a casa dei propri figli, viene richiesto il pagamento della tariffa intera andata e ritorno.
La mozione allegata vuole servire quale spunto di riflessione per chi fino ad oggi si è disinteressato del problema a tutti i livelli.

 

 

*

Filippo Degasperi
Cons. prov. M5s

Andrea Maschio
Cons. com. Trento M5s

Marco Santini
Cons. com. Trento M5s

Paolo Negroni
Cons. com. Trento M5s

Renata Righi
Cons. circoscr. Argentario M5s

 

 

 

In allegato l’interrogazione contenuta nel comunicato stampa:
[pdf-embedder url=”https://www.agenziagiornalisticaopinione.it/wp-content/uploads/2017/06/mozione-provinciale-attivazione-servizio-scuolabus-Montevaccino-Martignano.pdf” title=”mozione provinciale attivazione servizio scuolabus Montevaccino Martignano”]