News immediate,
non mediate!

TRANSDOLOMITES * OLIMPIADI 2026 E INFRASTRUTTURE MOBILITÀ PUBBLICA: « IL CONVEGNO ALLA SALA CONFERENZE DEL MUSE IL 26 FEBBRAIO DALLE 14,30 ANCHE IN STREAMING »

Scritto da
8:27 - 21/02/2019

“ Olimpiadi invernali 2026 e nuove infrastrutture ferroviarie per le Alpi Centrali e le Dolomiti.Opportunità per promuovere innovazione sul territorio? “ è il titolo del convegno che Transdolomites organizza nella Sala Conferenze del Muse, Corso del Lavoro e della Scienza 3, Trento il 26 febbraio 2019 ore 14.30 – 18,30.

L’approssimarsi della prospettiva olimpica in Lombardia, Alto Adige, Trentino e Veneto pone sul tappeto la necessità di affrontare l’ormai cronico problema della mobilità.

Il tema dei collegamenti ferroviari si dimostra quanto mai di attualità.

Nella memoria storica del Trentino, così come in quella di altre realtà dolomitiche e alpine, il ricordo della realizzazione di queste storiche infrastrutture si sposa al ricordo del dramma della guerra ed al fatto che la loro realizzazione era finalizzata all’inizio all’utilizzo bellico ma studiata nella prospettiva di uno ruolo turistico poiché si confidava in una rapida conclusione del conflitto della Prima Guerra Mondiale .

Le cose poi andarono diversamente, la guerra durò molto più a lungo del previsto ma pur nella drammaticità dell’evento dobbiamo riconoscere che la grande propensione al guardare in avanti, ad avere visioni della storia.

Il contesto storico nel quale ora queste proposte tornano ad emergere è fortunatamente diverso e le motivazioni che spingono a riflettere sul ritorno del treno in differenti realtà dolomitiche ed alpine trovano fondamento nella necessità di dare risposte concrete al bisogno ridurre il traffico che sta soffocando parti pregiate di territorio al fine di favorire un maggior benessere diffuso basato su una migliore qualità della vita sotto il profilo socio-economico e ambientale.

L’obiettivo olimpiadi invernali 2026 rappresenta un’occasione imperdibile nella quale sposare l’evento sportivo con la visione che preveda la progressiva realizzazione di una serie di collegamenti ferroviari locali che permettano ai territori di montagna di essere connessi e raggiungibili attraverso le reti ferroviarie nazionali ed europee.

Il criterio della sostenibilità deve essere alla base della candidatura per l’evento 2026. Il convegno promosso da Transdolomites intende fare proprio questo principio che si vuole sia condiviso e mirante a coinvolgere il mondo dello sport, delle Istituzioni provinciali, regionali e nazionali, i tecnici e pubblica opinione.

Pur consapevoli che siamo in attesa della risposta circa gli esiti delle candidature presentate in funzione dell’appuntamento olimpionico non possiamo permetterci di restare con le mani in mano.

È fondamentale veicolare in un contesto nazionale ed internazionale il messaggio progettuale riguardante il tema delle nuove reti ferroviarie alpine e dolomitiche perché bisogna raggiungere le orecchie dei potenziali investitori. Si è sempre dimostrato che le buone idee raccolgono l’interesse di coloro che sono propensi ad investire e coloro che intendono muoversi in questa direzione non va nella direzione della realizzazione di opere stradali ma sulla realizzazione di infrastrutture per la mobilità pubblica; metropolitane, tramvie, ferrovie.

Ciò vale per i privati come per le sovvenzioni europee che nel settore dei trasporti puntano a favorire soluzioni che puntino alla riduzione del traffico privato e incentivino la mobilità pubblica.

L’appuntamento del 26 febbraio oltre agli esperti del settore raccoglie attorno al tavolo le rappresentanze istituzionali della Regione Lombardia, Sudtirolo, Trentino e Veneto sotto l’ottica che solo facendo rete si possono affrontare percorsi così ambiziosi e impegnativi.

La partecipazione ai lavori è libera e gratuita e tutta da durata del convegno verrà trasmessa in diretta sul link https://www.agenziagiornalisticaopinione.it/streaming/

 

*

Massimo Girardi
Presidente Associazione Transdolomites

 

[pdf-embedder url=”https://www.agenziagiornalisticaopinione.it/wp-content/uploads/2019/02/MANIFESTO-MUSE-26-FEBBRAIO-2019.pdf” title=”MANIFESTO MUSE – 26 FEBBRAIO 2019″]
Categorie Articolo:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.