News immediate,
non mediate!

SINISTRA ITALIANA – ROVERETO (TN) * MART: « IL PRESIDENTE SGARBI HA RITENUTO OPPORTUNO LANCIARSI IN UN’ARRISCHIATA APOLOGIA DEL FASCISMO, CHIEDIAMO VENGA RIMOSSO DALL’INCARICO »

Scritto da
15:07 - 22/10/2021

Vittorio Sgarbi, Presidente del MART di Rovereto, ha aggiunto un’altra perla alle sue esternazioni: dopo quelle irrazionali e antiscientifiche su mascherine e vaccini, dopo quelle vergognosamente sessiste contro Cecilia Strada di Emergency, ha ritenuto opportuno lanciarsi in una arrischiata apologia del Fascismo.

Abbiamo perplessità e riserve anche sulla sua conduzione artistica e gestionale del MART: si può -e forse si deve- far interagire epoche storiche e artistiche diverse, autori che dialogano con altri autori di ogni tempo, ma occorre farlo con progetti non improvvisati e, soprattutto, non piegati agli interessi culturali ed economici del presidente.

Ieri Sgarbi, dopo una poco lusinghiera presentazione della Mostra su Depero, ha espresso -nei giorni delle violenze antidemocratiche in piazza e delle inchieste sulle infiltrazioni neofasciste in alcuni partiti- apprezzamento per l’operato del Regime in alcuni settori proponendo una antistorica e antidemocratica rivalutazione del Fascismo!

Ci permettiamo di suggerirgli di farsi regalare -come è solito fare- il libro, dello storico trentino Francesco Filippi, “Mussolini ha fatto anche cose buone. Le idiozie che continuano a circolare sul Fascismo”.

Nel contempo chiediamo che sia rimossa da un incarico pubblico così delicato una persona che non riesce ad evitare questi deprimenti svarioni storici e queste insopportabili provocazioni politiche.

 

*

Sinistra Italiana di Rovereto
Assemblea Provinciale di Sinistra Italiana

Categorie Articolo:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.