VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

SINISTRA ITALIANA * “ NETX GENERATION TAX “: ZANNINI, « AL VIA LA RACCOLTA FIRME PER LA LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE, APPUNTAMENTO A TRENTO IN VIA OSS MAZZURANA E VIA ORIOLA IL 15 E 16 LUGLIO »

Da domani parte raccolta firme Next Generation Tax a Trento. Giovedi 15/8 dalle 9.30 alle 12.30 e Venerdi 16/8 pomeriggio dalle 17 alle 20.00 a Trento dell’incrocio di Via Oss Mazzurana e Via Oriola, Sinistra Italiana con due banchetti raccoglierà le firme per la Legge di iniziativa popolare Netx Generation Tax.

Si tratta di una riforma globale della tassazione nel segno dell’equità e della giustizia sociale. In Italia l’1% della popolazione detiene il 25% della ricchezza. L’enorme crescita delle disuguaglianze negli ultimi decenni, in tutta Europa, è sotto gli occhi di tutti: sono sempre di più le famiglie del ceto medio che non solo non riescono più a risparmiare, ma sono costrette a tagliare su spese fondamentali, come l’università per i figli, o le cure mediche e odontoiatriche. Tutto questo mentre la progressiva deregulation del mercato ha consentito a pochi di accumulare enormi ricchezze.

La proposta che il nostro partito ha elaborato è quella di abolire le patrimoniali esistenti (IMU, imposta di bollo su titoli e conti correnti) e di creare un’unica patrimoniale realmente progressiva. A ciascuno sarà chiesto di fare la somma del valore catastale e non di mercato di tutto ciò che si possiede e su questo applicare un’aliquota progressiva, con una franchigia di 500.000 euro. Da 500.000 euro a 1 milione si pagherà quindi lo 0.2%; lo 0.5% fra 1 e 5 milioni; 1% fra 5 e 10 milioni; 1.5% fra 10 e 50 milioni; 2% oltre i 50 milioni.

 

*
Jacopo Zannini
Resp.Comunicazione Next Generation Tax Trentino