News immediate,
non mediate!

SEN. CONZATTI (IV) * NADEF 2021: « IL PNRR RESTA CENTRALE, L’ESPANSIONE NEI PROSSIMI ANNI SARÀ SOSPINTA DA FAVOREVOLI CONDIZIONI MONETARIE E FINANZIARIE »

Scritto da
19:37 - 6/10/2021

NaDEF, Conzatti (IV): “Debito sostenibile ma PNRR resta centrale”. “L’espansione dell’economia italiana nei prossimi anni sarà sospinta da favorevoli condizioni monetarie e finanziarie, dal ritrovato ottimismo delle imprese e dei consumatori e dal PNRR. La vera sfida è però rendere strutturale la crescita anche dopo il 2024 invertendo una secolare stagnazione e i rischi sottesi al quadro macro non mancano” sottolinea la Senatrice Donatella Conzatti, relatrice, capogruppo di Italia Viva in Commissione Bilancio.

“Se è chiaro che la strategia di consolidamento della finanza pubblica si baserà principalmente sulla crescita del PIL stimolata dagli investimenti pubblici e privati e dalle riforme del PNRR, è altrettanto chiaro che nel medio termine sarà necessario conseguire una graduale riduzione del rapporto debito/PIL e adeguati avanzi primari.

E che a tal fine, si punterà a moderare la dinamica della spesa pubblica corrente e ad accrescere le entrate fiscali attraverso il contrasto all’evasione che non puó ridursi ad una mera caccia al gettito ma invece deve focalizzarsi sul recupero del sommerso” conclude la Conzatti.

Categorie Articolo:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.