VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

SCRITTE XENOFOBE TRENTO: DORIGATTI, DELIRIO DI POCHI RISPETTO ACCOGLIENZA DI TANTI

(Fonte: Ufficio stampa Consiglio Pat) – Davanti alla triste esibizione della follia xenofoba, che ha lordato di sé vetrine ed arredi urbani e che è lontana dalla cultura e dai valori della solidarietà autentiche caratteristiche di questa terra, le Istituzioni dell’autonomia non possono esimersi da una condanna senza scusante alcuna, nella convinzione che questi linguaggi, che ricordano purtroppo l’odio di un’altra nottata nella Germania nazista del 1938, siano i segni di una sottocultura nutrita solo di pregiudizi e di intolleranze.

Nell’esprimere sincera solidarietà a quanti sono stati colpiti da questo stupido gesto, sono certo che si tratti del delirio di pochi, ai quali si contrappone la saggezza e l’accoglienza di tanti, perché solo nel dialogo e nella reciproca conoscenza risiedono le spinte al civile rispetto reciproco ed al progresso di tutti.

 

 

*

Il Presidente del Consiglio provinciale
Bruno Dorigatti

 

 

 

Foto: archivio Consiglio Pat