VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

SARDEX * ECONOMIA: « “UNA MONETA COMPLEMENTARE PER IL TRENTINO“, IL 16/9 GLI INTERVENTI IN WEBINAR DI CARLO MANCUSO E ROBERTO SPANO »

Una moneta complementare per il Trentino giovedì 16 settembre 2021, alle 16.30 su Zoom. Le monete complementari possono essere un importante strumento per l’economia collaborativa e solidale.

Queste valute, che si affiancano e non fanno concorrenza a quelle nazionali, sono accettate su base volontaria dalle aziende e hanno iniziato a consolidarsi a livello globale dopo la crisi finanziaria del 2007-2008 per migliorare l’accesso al credito, valorizzare i mercati locali, creare reti tra i partecipanti.

Uno degli esempi migliori e più strutturati di quanto questo strumento innovativo possa aiutare le piccole e medie imprese è nato nel 2009 proprio in Italia.

Si tratta del Sardex, moneta complementare ideata in Sardegna e per la Sardegna, ma che già da qualche anno ha superato con successo le acque del Tirreno.

Oggi sulla sua piattaforma si contano 10 mila imprese aderenti ai circuiti (in Sardegna e nelle altre 14 Regioni dove Sardex è presente), vengono coinvolti i consumatori e scambiati beni e servizi per un valore equivalente di oltre 120 milioni di euro all’anno.

Come ha potuto un’idea così innovativa e nata quasi dal nulla coinvolgere così tante imprese e cittadini in quello che per molti poteva sembrare un progetto folle?

È realistico pensare che un’esperienza del genere possa prendere avvio e funzionare anche nella nostra provincia?

A queste domande vorremmo iniziare a rispondere con il webinar di giovedì 16 settembre, ore 16.30 (su Zoom) con la partecipazione di due tra i maggiori protagonisti della vincente esperienza di Sardex:

 

Roberto Spano

Ha ideato strumenti di analisi finanziaria, strutturazione di modelli di business per start-up tecnologiche, modelli di controllo per sistemi di credito reciproco e moneta complementare. Ha svolto attività di ricerca sugli strumenti finanziari alternativi quali microcredito, credito reciproco e monete complementari. Dal 2012 al 2017 è stato Amministratore Delegato di Sardex Spa e dal 2017 è cofondatore e Chairman di Bflows.

 

Carlo Mancosu

Umanista, esperto di marketing e comunicazione digitale. Da oltre 10 anni si occupa di innovazione, in particolare nell’ambito della platform economy, del fintech e della social innovation. Nel 2009 è uno tra gli ideatori del Circuito SardexPay e della moneta complementare Sardex, con la quale ha conseguito importanti riconoscimenti nazionali ed internazionali sia a livello aziendale che a livello personale.