VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

SANTUARIO SAN ROMEDIO: PAT, PERCORSO ESPOSITIVO PERMANENTE AL SASS IL 29/5

(Fonte: Ufficio stampa Pat) – Il 29 maggio ore 11 al Sass la presentazione del percorso espositivo permanente. Gli ex-voto restaurati tornano al santuario di San Romedio.

Si terrà lunedì 29 maggio ore 11, al Sass, lo Spazio Archeologico Sotterraneo del Sas in piazza Cesare Battisti a Trento, la conferenza stampa di presentazione del percorso espositivo permanente “San Romedio.

Mille anni di storia, arte e devozione”. Interverranno: Sergio Bettotti, dirigente generale del Dipartimento Cultura, Turismo, Promozione e Sport; Franco Marzatico, dirigente della Soprintendenza per i Beni culturali; don Marco Saiani, vicario generale dell’Arcidiocesi di Trento; padre Giorgio Silvestri, rettore del Santuario di San Romedio; Roberto Festi, autore del progetto museale e di allestimento.

Sarà inoltre presentata in anteprima la video-guida del percorso espositivo realizzata da Wasabi Filmakers su incarico della Soprintendenza provinciale.

Il percorso espositivo – allestito in tre ambienti al piano terra del santuario dalla Soprintendenza per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento in seguito ad un protocollo d’intesa stipulato nel 2011 con l’Arcidiocesi di Trento e gli Enti territoriali e a conclusione di un’impegnativa campagna di restauro del complesso monumentale anaune – sarà inaugurato mercoledì 31 maggio alle ore 17.30.

Il progetto museale e di allestimento è stato curato dall’architetto Roberto Festi, con il coordinamento scientifico di Salvatore Ferrari e di Ermanno Tabarelli de Fatis.

 

 

Dipinto: da comunicato stampa