News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

SAIT: COOP TRENTINA, STUPORE SU AFFIANCAMENTO IPOTIZZATO DA MELLARINI

Scritto da
20.13 - mercoledì 1 febbraio 2017

(Fonte: Ufficio stampa Cooperazione Trentina) –  La dichiarazione dell’assessore alla cooperazione Tiziano Mellarini riportata oggi sulla stampa locale – secondo cui la Provincia potrebbe prendere in considerazione un provvedimento di affiancamento del Sait, previsto dalla normativa sulla Vigilanza delle cooperative – è stata accolta con  “stupore e incredulità” in Federazione. Il presidente Mauro Fezzi, pur non potendo entrare nel merito della vicenda, afferma che “non risulta alcuna iniziativa al riguardo”. Dal canto suo, la Divisione Vigilanza della Federazione si esprime attraverso una nota firmata dal direttore Enrico Cozzio: “In merito alle notizie di stampa apparse oggi circa un possibile provvedimento di ‘affiancamento’ agli organi sociali del Sait, è doveroso precisare che per le società cooperative aderenti alla Federazione Trentina della Cooperazione, l’Autorità di Revisione è la Federazione stessa.

Spetta all’Autorità di Revisione (Ftc) segnalare all’Autorità di Vigilanza (Pat) le risultanze emerse dall’attività di revisione e la proposta di adozione di eventuali provvedimenti amministrativi nell’ipotesi di gravi irregolarità riscontrate. Tra i provvedimenti amministrativi la legge annovera la nomina di una o più persone da affiancare agli organi sociali (il cd. “affiancamento”) e la gestione commissariale. La normativa di riferimento è la LR n. 5 del 9 luglio 2008”.

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.