PROVINCIA AUTONOMA TRENTO

Giornata dell'Autonomia (5/9/2019)

- video Tv integrale -

Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

A scopo informativo, comunichiamo che stiamo ricevendo numerose adesioni ai nostri comunicati che sono stati pubblicati circa la trasformazione di Malga Lagorai in un ristorante-rifugio, che riteniamo finalizzato all’espansione del parco-giochi che si sta costruendo intorno al Cermìs.

Tra gli aderenti, alcuni lasciano anche un commento personale di cui trasmettiamo il testo.

Per questioni di privatezza omettiamo i cognomi e gli indirizzi email, ma siamo comunque pronti a fornirli in via riservata per scopo di verifica giornalistica a campione.

Distinti saluti
Ruggero Vaia

 

 

*

 

 

Concordo pienamente con i contenuti della lettera aperta sulla malga lagorai.
Il lagorai é rimasto una delle poche mete per escursioni estive. Le dolomiti sono inavvicinabili da giugno a settembre per la quantità di gente presente.
Grazie per l’impegno
Maura
——————–
Grazie per il lavoro che fate!
Raffaella
——————–
Il sottoscritto, Daniele Bozza, abitante a Trento, sottoscrivo e aderisco in pieno a quanto esposto da Ruggero Vaia. Ringrazio per l’impegno che profondete per resistere a questa tempesta tipicamente umana e perciò più pericolosa.
Daniele
——————–
Buongiorno,
ieri mi è stata inoltrata, da una delle firmatarie, la lettera aperta predisposta per i mezzi di informazione sul progetto di ristrutturazione di Malga Lagorai e sottoscritta da 103 persone.
Oggi ho trovato lo stesso testo anche sul sito “www.agenzia giornalistica opinione.it”.
Nella lettera leggo l’invito a segnalare a questo indirizzo l’eventuale propria adesione.
Comunico – se non è troppo tardi – che anch’io intendo associarmi ai contenuti della lettera e sottoscriverla. Grazie, un cordiale saluto.
Marisa
——————–
Condivido l’articolo
Cristina
——————–
Sono perfettamente d’accordo con la lettera di Ruggero Vaia e 103 firme.
Dario
——————–
Niente speculazioni sul lagarai. Teniamocelo stretto cosi com’è.
Paolo, SAT Rovereto
——————–
Concordo con l’articolo
RUGGERO VAIA (SAT CAVALESE) E 103 FIRME * “PROGETTO TRANSLAGORAI” ? LETTERA APERRTA A SAT: « INCREDIBILE, SI È PRESTATA A FARE DA STAMPELLA ALLO SFRUTTAMENTO TURISTICO IN FAVORE DI PRIVATI »
Fabio
——————–
Aderisco a quanto esposto sulla malga Lagorai.
Pierluigi
——————–
Buongiorno, complimenti per la vostra iniziativa in favore di un Lagorai naturale e contro gli interessi miopi di pochi, la natura è un bene comune e pertanto da preservare e proteggere, grazie
Cinzia
——————–
Sono d’accordo con la vostra iniziativa di difesa della malga.
Francesco
——————–
Aderisco con tutto il cuore alla vostra iniziativa. No al luna park sul lagorai.
Giampietro
——————–
Carissimi 121 persone responsabili,
condivido in toto il vostro comunicato pubblicato oggi sul Trentino in merito alla questione Lagorai; complimenti!!
E’ triste dover combattere per difendere i tesori del nostro bellissimo Trentino, meno male che esistono ancora cittadini responsabili e con visione futura come voi, vi ringrazio di cuore! Basta alla politica schiava dell’economia che se ne infischia della salute ambientale e dei cittadini in barba all’Agenda 2030, agli accordi di Parigi, alla “Laudato sì”, in barba al buon senso e alle evidenze.
Grazie!
Luigino
——————–
Comunico la mia adesione alla lettera aperta alla SAT, condividendo in pieno i contenuti dell’appello.
Cordiali saluti
Pierluigi
——————–
Sottoscrivo pienamente il documento pubblicato sul Trentino del 6agosto contro la ”valorizzazione della malga Lagorai
Erica
——————–
sottoscriviamo in pieno il documento contro la “valorizzazione ” di malga Lagorai pubblicato sul giornale Trentino il 6 agosto
Erica Delugan
Vanzo
——————–
CONCORDO CON QUANTO RIPORTATO NELL’APPELLO ALLA SAT.
ADRIANO
——————–

 

 

 

Nota agenzia Opinione: per approfondimenti elenco notizie correlate