RAI STORIA * ‘ IL NOME DELLA ROSA ‘: ” un film tratto dall’omonimo romanzo di Umberto Eco, domenica 12 novembre “

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

Autunno del 1327. Giunto in un abbazia benedettina del nord Italia per partecipare ad un importante incontro tra le diverse correnti che spaccano il movimento francescano del tempo sul tema della povertà di Cristo e dunque più in generale della Chiesa, Guglielmo da Baskerville, accompagnato dal fido Adso da Melk, si trova a dover risolvere il mistero di una serie di inspiegabili delitti.

E’ il film di Jean-Jacques Annaud, con Sean Connery, Christian Slater, F. Murray Abraham “Il nome della rosa”, che Rai Cultura propone domenica 12 novembre alle 21.10 su Rai Storia per “Binario Cinema”. Tratto dall’omonimo romanzo di Umberto Eco, pubblicato nel 1980, il film ha fatto vincere il Premio Bafta a Sean Connery come miglior attore protagonista e 4 David di Donatello: a Tonino Delli Colli (fotografia), Gabriella Pescucci (costumi), Franco Cristaldi e Bernd Eichinger (produzione), Dante Ferretti (scenografia). Premio David René Clair, infine, per Jean-Jacques Annaud.