VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

QUESTURA DI TRENTO * RIVA DEL GARDA: « DENUNCIATE ALL’AUTORITÀ GIUDIZIARIA DUE PERSONE PER SPACCIO DI DROGA »

Denunciate a Riva del Garda due persone per spaccio di droga. Sono due uomini, rispettivamente di 51 e di 28 anni, residenti nell’Alto Garda, le persone segnalate dagli Agenti del Commissariato di P.S. di Riva del Garda all’autorità giudiziaria per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso della settimana appena trascorsa, nell’ambito del rafforzamento dei controlli antidroga, la Volante, lunedì 2 agosto, ha intercettato in centro a Riva una autovettura con una persona a bordo. L’autista del mezzo, che poi è risultato avere precedenti legati al mondo degli stupefacenti, nel corso del controllo ha dimostrato una certa preoccupazione allorquando gli Agenti, dopo averlo fermato, lo hanno identificato appurando l’identità e i suoi precedenti di polizia. In conseguenza della situazione i poliziotti lo hanno sottoposto a perquisizione nel corso della quale, lo stesso autista consegnava tre involucri in cellophane termosaldati al cui interno erano conservati circa 7 grammi di cocaina.

Mercoledì 4, sempre la Squadra Volante del Commissariato di P.S. di Riva del Garda all’interno di un parco del centro cittadino, mentre identificava alcuni giovani notava che uno di questi cercava di celare in una siepe un piccolo involucro. Recuperato l’oggetto, che risultava essere una piccola dose di hascisc, il ragazzo veniva sottoposto a perquisizione nel corso della quale venivano sequestrate altre due dosi della stessa sostanza e sequestrare 120 euro; denaro probabile frutto dello spaccio di droga.
A seguito del sequestro della sostanza stupefacente e dei soldi i due sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria per spaccio di sostanze stupefacenti.