VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

QUESTURA DI TRENTO * PIAZZA DUOMO: « DANNEGGIA LA VETRATA DEL “ CAFFÈ ITALIA ”, IDENTIFICATO E DENUNCIATO UN 25ENNE ITALIANO »

Nella mattinata odierna la Squadra Mobile di Trento ha identificato e denunciato un venticinquenne, italiano residente a Torino, autore del danneggiamento della vetrata del “Caffè Italia” in piazza Duomo.

Le indagini sono iniziate qualche giorno fa quando il gestore del bar si è presentato all’Ufficio Denunce della Questura con i filmati delle telecamere di videosorveglianza che mostravano chiaramente un giovane, nell’orario di chiusura notturna del locale, intento a danneggiare la vetrina del “Caffè Italia” con l’ausilio di un oggetto.

La vittima è riuscita a riconoscere nel malfattore un ragazzo che la stessa sera aveva trascorso un’ora circa seduto ai tavoli del bar, ma che non aveva mai visto prima, perciò non era in grado di fornire ulteriori informazioni.

A questo punto gli investigatori hanno iniziato a chiedere informazioni ai clienti abituali del bar, per capire se qualcuno conoscesse l’identità del ragazzo.

Tramite i social, gli agenti sono risaliti al profilo di un giovane che aveva frequentato il “Caffè Italia” e che poteva corrispondere a quello cercato, perciò hanno effettuato una serie di indagini per risalire al vero nome della persona.

Una volta ricostruita l’identità del venticinquenne, gli investigatori hanno potuto confrontare le sue vere foto con quelle dei filmati per accertarsi che effettivamente si trattava proprio del malfattore.
Il ragazzo effettivamente non è residente a Trento, perciò non era noto al gestore del bar o agli investigatori, ma in pochi giorni è stato identificato e denunciato.