News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO * « UN PATTO PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE DEL TRENTINO, IL 5/11 IL FORUM DOPO L’APPROVAZIONE DELLA STRATEGIA PAT »

Scritto da
16.13 - mercoledì 03 novembre 2021

Un Patto per lo Sviluppo sostenibile del Trentino. Venerdì Forum in Provincia dopo l’approvazione della Strategia provinciale.

Dopo la recente approvazione, da parte della Giunta, della Strategia provinciale per lo sviluppo sostenibile, documento di programmazione strategico, che si proietta fino al 2030, declinando a livello locale gli obiettivi di sostenibilità dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e della Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile, il Trentino rilancia.

Venerdì – 5 novembre, nella sala Depero del Palazzo della Provincia, in piazza Dante a Trento, a partire dalle ore 15.00 – si terrà il Forum per un Trentino sostenibile – Strategia provinciale in azione, primo appuntamento per confermare gli impegni assunti nella SproSS, questo l’acronimo della Strategia provinciale, guardando al futuro delle nuove generazioni ed in particolare alla grande sfida rappresentata dal cambiamento climatico, di cui si dibatte proprio in questi giorni alla Cop 26 di Glasgow, dopo un G20 di Roma dedicato in gran parte agli stessi argomenti. Nell’ambito del Forum è prevista la sottoscrizione di un Patto di intenti fra la Provincia e i principali attori territoriali che hanno concorso alla definizione della Strategia.

I lavori saranno trasmessi in diretta Facebook sui profili della Provincia e del Muse.

I lavori si apriranno alle ore 15 con l’intervento di Mario Tonina, Vicepresidente della Giunta provinciale e Assessore all’urbanistica, ambiente e cooperazione, che introdurrà il Patto per lo Sviluppo Sostenibile.

A seguire la prima sessione dei lavori: Dall’Agenda 2030 alla Strategia provinciale per lo sviluppo sostenibile. Intervengono:

– Roberto Poli, Cattedra Unesco Sistemi anticipanti Università di Trento;

– Mara Cossu (o Anna Bombonato), Ministero per la Transizione Ecologica;

– Enrico Menapace, Agenzia Provinciale per la protezione dell’Ambiente.

Modera Giampaolo Pedrotti, Ufficio stampa, Provincia autonoma di Trento.

A seguire la sottoscrizione del Patto da parte dei delegati degli attori territoriali coinvolti.

Attorno alle 16.15 l’apertura della seconda sessione, Destinazione sostenibilità. Intervengono:

– Lavinia Laiti, Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente: Verso una Strategia provinciale per l’adattamento al cambiamento climatico;

– Claudio Soini, Consiglio delle Autonomie locali: Agenda Comuni 2030;

– Mauro Franzoni, Coordinamento imprenditori: Agenda Imprese 2030;

– Luciano Malfer Agenzia per la coesione sociale, la famiglia e la natalità: Coesione sociale e sostenibilità;

– Danila Buffoni Docenti senza Frontiere: Le competenze della sostenibilità.

Modera: Paola Delrio, Agenzia Provinciale per la Protezione dell’Ambiente.

Le conclusioni, sono previste alle 17.15, con Michele Lanzinger, Muse-Museo della Scienza di Trento.

 

 

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.