VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO * OPERE PUBBLICHE: « MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI COMUNALI, 4 MILIONI PER 7 MUNICIPALITÀ »

Messa in sicurezza degli edifici comunali: 4 milioni per 7 municipalità. Oltre 4 milioni di contributi sono destinati a 7 Comuni del Trentino per investimenti relativi a opere pubbliche di messa in sicurezza degli edifici e del territorio. Attraverso una delibera approvata oggi dalla Giunta su proposta dell’assessore agli enti locali Mattia Gottardi, la Provincia autonoma di Trento ha definito le modalità di contabilizzazione degli importi, alla luce dell’incasso pervenuto dal Ministero dell’interno.

Per accedere a questi contributi, le municipalità hanno dovuto presentare un’apposita domanda secondo criteri e modalità definiti dalla normativa nazionale. I Comuni che beneficeranno del contributo di 4.063.579 euro, così come indicati nel decreto del Ministero dell’interno di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze, sono Aldeno, Castel Ivano, Cimone, Mezzocorona, Mezzolombardo, Predaia e Scurelle. Il Ministero ha liquidato un acconto del 20% direttamente alla Provincia autonoma di Trento.