VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO * ESPLOSIONE METALLURGICA LEDRENSE: SPINELLI, « LE VERIFICHE SU QUANTO ACCADUTO SARANNO CONDOTTE CON ASSOLUTO RIGORE »

Esplosione alla Metallurgica Ledrense, sopralluogo dell’assessore al lavoro. Un richiamo forte al rispetto delle procedure di sicurezza negli ambienti di lavoro è stato lanciato dall’assessore provinciale al lavoro, al termine del sopralluogo compiuto nel pomeriggio di oggi a Tiarno di Sopra, dove due addetti di una ditta esterna – a cui era affidata la manutenzione dell’impianto gas – sono rimaste gravemente ferite nell’esplosione avvenuta alla Metallurgica Ledrense.

L’esponente della Giunta ha assicurato che le verifiche su quanto accaduto – a cura dell’Unità operativa prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari – saranno condotte con assoluto rigore. Allo stesso tempo, sarà mantenuta alta la vigilanza sul territorio provinciale da parte degli organi preposti. Un grazie è stato rivolto ai vigili del fuoco volontari e permanenti e ai sanitari che hanno soccorso i feriti e messo in sicurezza l’area, oltre alle forze dell’ordine che stanno indagando sull’accaduto.

Secondo l’assessore provinciale, di fronte ad un evento tanto grave è fondamentale raccomandare la massima attenzione al rispetto di procedure e misure di sicurezza all’interno degli ambienti di lavoro, sia per il personale dipendente, sia per gli addetti delle imprese esterne che operano all’interno degli spazi aziendali.