VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

PRESIDENTE ZECCHI * MUSE TRENTO – REPLICA A DIRETTORE LANZINGER: « SE NON HA NULLA DA NASCONDERE INVECE DI LAMENTARSI DOVREBBE ESSERE FELICE CHE SI SAPPIA CIÒ CHE ACCADE »

Non si comprende il disappunto del direttore Lanzingher se ciò che accade al Muse viene conosciuto fuori dal Muse: se lui non ha nulla da nascondere e ritiene che tutto vada bene, invece di lamentarsi dovrebbe essere felice che si sappia, almeno in città, tutto ciò che accade al Muse.

Oppure è preferibile che il Muse sia una cittadella impenetrabile?

 

*

Stefano Zecchi

Presidente Muse – Trento