VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

PONTE STREMBO (TN): DEGASPERI, GRANDEUR AUTONOMISTA CON LE PEZZE AL SEDERE

(Fonte: Filippo Degaperi) – La grandeur autonomista con le pezze al sedere. Mentre si aggiungono 21 milioni di euro pubblici per “sostenere” gli impiantisti alle decine già spese negli anni scorsi, gli effetti delle scelte della maggioranza di centrosinistra autonomista iniziano a palesarsi.

Si tagliano le polizze per gli studenti, si tagliano le guardie mediche, le autosanitarie si prendono a prestito (usate), gli elicotteri si noleggiano, le scuole rischiano crolli improvvisi e con oggi anche le strade, una volta vanto delle capacità gestionali della nostra provincia, mostrano le prime avvisaglie di cedimento.

Non possiamo che rallegrarci che il caso del ponte Strembo-Bocenago non abbia avuto conseguenze per i cittadini. Ma non possiamo esimerci dal rilevare che la tanto celebrata Grandeur autonomista sta iniziando a cucirsi le pezze al sedere.

 

 
Foto: da comunicato stampa