VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

POLIZIA DI STATO – VIABILITÀ ITALIA * AGGIORNAMENTO – 28 LUGLIO 2019 ORE 13.00: « TRAFFICO SOSTENUTO ALLA BARRIERA DI MILANO, CODA DI 1 KM IN DIREZIONE OVEST »

Permane dalle ore 8 e fino alle ore 22 di oggi il divieto di circolazione per i mezzi pesanti. Diverse le situazioni di traffico sostenuto che si registrano in queste ore con l’intensificazione in uscita dai grandi centri urbani, in particolare in barriera Milano Est coda di 1 km in direzione Ovest. Di seguito le ulteriori situazioni di rilievo sulla rete autostradale:

Tronco A5 Quincinetto – Aosta: al momento traffico regolare, restringimento di carreggiata in direzione sud tra km 55+300 e 54+700, si viaggia su unica corsia, possibili rallentamenti previsti nel pomeriggio, in direzione Torino;

Traforo Monte Bianco – traffico intenso in ingresso in territorio nazionale;

A23- traffico intenso in barriera a Ugovizza in ingresso verso il territorio nazionale;

A22- traffico rallentato con code a tratti tra Affi e Trento nord in dir. Sud e coda di 2 km tra Carpi e All. A1;

A7- dir nord coda di 3 km tra Genova Bolzaneto e Busalla;

A9- dir nord coda tra Como Monte Olimpino e Chiasso per Attraversamento Dogana Svizzera ed in barriera Grandate 1 km di coda in direzione nord;

A10- Coda tra Genova Pegli e Genova Aeroporto per traffico intenso;

A12- Coda tra Genova est e Bivio A12/A7

A14- dir nord – code di 2 km tra Lanciano e Ortona e 2 km tra Porto Sant’Elpidio e Civitanova Marche. code a tratti tra Forli’ e Bologna Fiera e in dir sud 1 km tra Ortona e Lanciano

Tronco A15 Parma – La Spezia al momento traffico regolare e possibili rallentamenti previsti nel pomeriggio, in direzione nord, per effetto del rientro dei “vacanzieri”;

A1- Code a tratti tra Bivio A1/Compl. FI Nord e Bivio A1-Variante e tra Modena sud e Bivio A1/A22 per traffico e 4 km di coda tra Monte San Savino e Arezzo causa incidente.

PREVISIONI METEOROLOGICHE
Una perturbazione di origine atlantica sta interessando il nostro Paese, portando un deciso peggioramento delle condizioni meteorologiche, sulle regioni settentrionali e centrali, con temporali diffusi ed intensi, associati ad una generale intensificazione della ventilazione, con una marcata diminuzione delle temperature. Il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse, che estende ed integra quello diramato nella giornata di ieri, che prevede dalla sera di sabato 27 luglio, precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale su Lazio e Umbria, in estensione alla Campania. Mentre dalla tarda mattinata di domenica 28, sono attesi venti forti o di burrasca dai quadranti occidentali su Sardegna, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania e Puglia settentrionale, con raffiche di burrasca forte sull’isola e sui crinali appenninici. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, grandinate e forti raffiche di vento.

CONSIGLI ED INFORMAZIONI PER GLI AUTOMOBILISTI
Si invitano i conducenti a partire solo dopo aver controllato l’efficienza del veicolo nonché i documenti di guida e le notizie sul traffico dell’itinerario prescelto.
Si raccomanda di evitare qualsiasi distrazione alla guida; mantenere sempre idonea distanza di sicurezza dal veicolo che precede; moderare la velocità; allacciare le cinture di sicurezza anche nei sedili posteriori e assicurare i bambini con seggiolini ed adattatori. È vietato utilizzare i cellulari durante la guida senza vivavoce o auricolari. Fare soste frequenti, almeno ogni due ore di guida ininterrotta. Alcol e droghe sono incompatibili con la guida.

Si consiglia di prestare attenzione al contenuto dei Pannelli a Messaggio Variabile disponibili lungo la rete autostradale; per le informazioni aggiornate in tempo reale sul traffico sono disponibili i canali del C.C.I.S.S. (numero gratuito 1518, siti web www.cciss.it e mobile.cciss.it, applicazione iCCISS per iPHONE, il canale Twitter del CCISS), le trasmissioni di Isoradio, i notiziari di Onda Verde sulle tre reti Radio-Rai e sul Televideo R.A.I. pagina 640 e seg;.

Ulteriori notizie sullo stato del traffico nella rete stradale di competenza Anas sono disponibili sul sito stradeanas.it alla sezione Info viabilità/Piani interventi (link www.stradeanas.it/it/piani-interventi) e attraverso i canali social corporate (Facebook.com/stradeanas e gli account Twitter @stradeanas, @VAIstradeanas e @clientiAnas) seguendo l’hashtag #esodoestivo2019. Le informazioni sul traffico sono inoltre disponibili sui seguenti canali: VAI (Viabilità Anas Integrata) all’indirizzo www.stradeanas.it/info-viabilità/vai; numero unico 800.841.148 del Servizio Clienti Anas per parlare con un operatore h24 e avere informazioni sulla viabilità oppure, digitando il tasto cinque, per avere una panoramica sullo stato del traffico sulla rete durante il fine settimana.

Altre informazioni sulla rete autostradale in concessione sono disponibili sui siti internet delle singole Società Concessionarie e, per numeri e contatti utili, sul sito www.aiscat.it/estate2019.htm.

Per altre e più dettagliate informazioni si rimanda al Piano Esodo Estivo di Viabilità Italia.