News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

PATTON (AD-P-A) * ELEZIONI: « AUTONOMIA, MELONI UNA GRANDINATA? TRE SENATORI TRENTINI DI AD-P-A CON SVP NEL GRUPPO PARLAMENTARE SAREBBE UN’ASSICURAZIONE CONTRO LA GRANDINE »

Scritto da
12.35 - mercoledì 21 settembre 2022

(Il testo seguente è tratto integralmente dalla nota inviata all’Agenzia Opinione) –

///

Meloni e l’Autonomia Speciale. Nella sua lettera all’Adige, la leader della Destra Giorgia Meloni ha voluto tra l’altro rassicurare sul tema dell’Autonomia di Trento e Bolzano. Non vi è alcun bisogno di difenderla, ha scritto, poiché nessuno la vuole attaccare. Ne prendiamo atto. Del resto, sarebbe piuttosto curioso e bizzarro che in campagna elettorale qualcuno affermasse il contrario.

Tuttavia, Meloni ha parlato di Autonomia come si può parlarne in qualsiasi parte d’Italia: Stato forte che si occupa delle strategie e Regioni che “fanno altro”. Non è esattamente lo schema di un’Autonomia Speciale, anzi, specialissima come la nostra. È questo il punto vero. Noi siamo e vogliamo essere ancora di più una Comunità Autonoma che gestisce le sue competenze e che, per quanto attiene alle grandi questioni, negozia e stringe patti istituzionali con lo Stato. E non una Comunità che si limita ad eseguire sul piano amministrativo decisioni assunte a Roma.

Vogliamo anzi che Trento e Bolzano siano partecipi e responsabili, attraverso specifiche norme di attuazione dello Statuto, anche nella gestione delle cosiddette competenze trasversali riservate a Roma e a Bruxelles: coordinamento della finanza pubblica; concorrenza; aiuti di Stato; tutela degli interessi generali. Solo così, le Terre Alte potranno costruire il loro futuro con modelli di società e di sviluppo originali e non omologati su quelli delle grandi pianure e delle metropoli.

Nessuno può certo dimostrare ora, a priori, che un eventuale Governo Meloni (improntato a una dichiarata volontà di sovranità statale) sarà una grandinata per questa concezione dell’Autonomia Speciale. Molti lo possono legittimamente temere. In ogni caso, da noi è prassi diffusa e prudente che, temendo una grandinata, ci si assicuri. Avere tre senatori trentini di Alleanza Democratica per l’Autonomia, assieme alla SVP, nel Gruppo Parlamentare per le Autonomie è, appunto, un’assicurazione contro l’eventuale grandine.

*

Pietro Patton, Candidato al Senato di Trento

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.