News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

PAT * “ GIORNO DELLA MEMORIA “: FUGATTI, « IMPORTANTE UNIRSI A QUESTI RAGAZZI, AL CENTRO LA COSTRUZIONE DI UNA NUOVA IDEA DI CITTADINANZA »

Scritto da
15.41 - sabato 02 febbraio 2019

Domani il saluto di Fugatti ai ragazzi di Promemoria Auschwitz. Prosegue il viaggio dei ragazzi trentini all’interno delle iniziative del “Giorno della memoria”, istituito in ricordo dello sterminio del popolo ebraico durante la seconda guerra mondiale. Domani il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti sarà ad Auschwitz per unirsi ai 178 studenti trentini che assieme ai loro coetanei altoatesini e tirolesi stanno rivivendo la tragica deportazione nei campi di concentramento nazisti.

“Credo sia importante unirsi a questi ragazzi – spiega Fugatti – perché stanno vivendo un’esperienza collettiva che pone al centro la costruzione di una nuova idea di cittadinanza. È significativo che questo progetto maturato nel solco della memoria di un’immensa tragedia, avvenga a livello euroregionale, sapendo quanto controversa è la nostra storia, quanto diverse sono, almeno in partenza, le prospettive di lettura e di interpretazione a seconda se viviamo a Bolzano, in Trentino o a nord del Brennero”.

Promemoria Auschwitz è un progetto finanziato dalle Province autonome di Trento e di Bolzano e realizzato da Arciragazzi di Bolzano, Arbeitsgemeinschaft der Jugenddienste e Arci del Trentino, con il patrocinio nel 2018 del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati, ed è curato da Deina Trentino e Deina Alto Adige Südtirol.

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.