VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

PAT * ALPE CERMIS: ” VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE FAVOREVOLE, CON PRESCRIZIONI VIA LIBERA ALLA VARIANTE ALLA PISTA OLIMPIA 3 “

Alpe Cermis, via libera alla variante alla pista Olimpia 3. Valutazione di impatto ambientale favorevole, con prescrizioni.

 

Valutazione positiva, con prescrizioni, in ordine alla compatibilità ambientale del progetto di realizzazione di una variante della pista “Olimpia 3” del comprensorio sciistico Alpe Cermis, nel Comune di Cavalese: l’ha espressa la Giunta provinciale adottando un provvedimento proposto dal vicepresidente e assessore all’urbanistica, ambiente e cooperazione Mario Tonina.

L’intervento prevede la realizzazione di tre nuovi tratti di pista in affiancamento alla esistente pista “Olimpia 3” che da località “Doss dei Laresi” scende fino al fondovalle. Le tre varianti si innesteranno sul tracciato esistente per facilitare la discesa ai principianti. La pista attraversa aree in parte boscate e in parte a pascolo e non rientra in aree naturali protette.

La pista Olimpia 3 non risulta essere interessata da pericolo di caduta valanghe. La valutazione positiva circa la compatibilità ambientale del progetto prevede il rispetto di alcune prescrizioni che riguardano la modalità di effettuazione dei lavori. Il progetto che è stato sottoposto alla procedura di Valutazione di Impatto Ambientale è stato presentato dalla società Funivie Alpe Cermis S.p.a.. Il progetto si sviluppa all’interno del sistema delle aree sciabili indicate dal Piano urbanistico provinciale.