VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

ON. BIANCOFIORE (CORAGGIO ITALIA) * « TAJANI SI CHIEDE QUAL’È IL POPOLO DEL SINDACO DI VENEZIA E LEADER DESIGNATO DEL PARTITO, È QUELLO DI BERLUSCONI ED OLTRE »

Il Vice Presidente di Forza Italia Antonio Tajani si chiede qual’è il popolo del sindaco di Venezia e leader designato di Coraggio Italia, Luigi Brugnaro.

La risposta è fin troppo semplice, è quello dell’Altra Italia immaginata da Silvio Berlusconi che non a caso aveva deciso di affidarsi a Luigi Brugnaro.

Progetto tramontato grazie ai consueti veti e controveti dei suggeritori spaventati di Arcore. È il popolo dei coraggiosi contrapposto appunto a quello dei pavidi, dei timorosi del confronto e dello smarrimento delle rendite di posizione.

È’ il popolo di Berlusconi e Oltre che Brugnaro, non a caso, già a Venezia è riuscito ad intercettare battendo le sinistre.

È quel popolo di Berlusconi votato dalla gente che è stato fatto fuori perlopiù da coloro che con i voti non si sono mai confrontati.

È’ il popolo che crede nel merito e nel lavoro e non viene crocefisso sull’altare delle amicizie personali o delle convenienze del momento, abdicando anche innanzi a normali sentimenti di pietà.

Solo Tajani non riesce a vedere simili Brugnaro Berlusconi, certo con altri pesi di ovvietà. Cambierà presto idea, come ha dovuto fare – obtorto collo su Salvini e Meloni.

 

*

Michaela Biancofiore

Parlamentare e Dirigente nazionale di Coraggio Italia