News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

ON. BIANCOFIORE (CORAGGIO ITALIA) * CENTRODESTRA : « “SIMUL STABUNT SIMUL CADENT”, LA COALIZIONE SOSTENGA MATTEO SALVINI »

Scritto da
15.19 - lunedì 30 maggio 2022

Il centro destra non faccia il gioco della sinistra, faccia squadra sempre pubblicamente o cadrà vittima come in passato, di masochismo. Le prese di distanza da Salvini mi ricordano tanto quelle di Fini da Berlusconi e si sa com’è finita: abbiamo perso tutti. Poi che male c’è se qualcuno si vuole prodigare per la pace? Condanniamo l’autarchia di Putin ma mi pare che in Italia stiamo andando verso una china discendente di diritti fondamentali, quali quelli di libertà di parola, di pensiero, di circolazione ecc.

Salvini, Meloni e Berlusconi sono un unicum nel cuore dell’elettorato italiano e, che gli piaccio o meno , come insegnavano i latini “Simul stabunt simul cadent”. Si può condividere o meno il viaggio in Russia di Salvini, ma non si deve prestare il fianco all’immobilismo di convenienza di un Enrico Letta che è la pianta grassa della politica italiana: dove la metti sta, inerte – non serve innaffiarla ma è irta di spine.

Lui critica solo, sparge odio, alza il ditino come il peggiore dei professorini, non produce un’idea, non costruisce nulla ma va in rete grazie ai nostri autogol. Come è successo per la Presidenza della Repubblica, dove se la squadra del centro destra ci avesse creduto, unita sul serio avrebbe trovato i 50 voti per eleggersi un capo dello Stato di propria area.

Le elezioni sono vicine, il centro destra è maggioranza nel Paese ormai da anni, mi auguro che non si voglia perdere al fotofinish. È evidente, che debba emergere un elemento della coalizione che funga da trade union e che aiuti i leader ad abbandonare i micro interessi localistici per i concentrarsi sul governo dell’Italia.

 

*

On. Michaela Biancofiore

Coraggio Italia

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.