News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

ON. AMBROSI (FDI) * VIOLENZA SU DONNE: « SONO TROPPE LE PAROLE, È ORA DI DARE RISPOSTE E FARE FINALMENTE FATTI »

Scritto da
22.01 - mercoledì 23 novembre 2022

(Il testo seguente è tratto integralmente dalla nota stampa inviata all’Agenzia Opinione) –
///

 

VIOLENZA DONNE, AMBROSI (FDI): “TROPPE PAROLE, È ORA DI DARE RISPOSTE E FARE FINALMENTE FATTI”

“Sono trascorsi vari decenni dal 25 novembre 1960, giorno del brutale assassinio, nella Repubblica Dominicana, delle tre sorelle Mirabal. Una data che segna l’istituzione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne da parte dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite per invitare i Governi, le organizzazioni internazionali e le organizzazioni non governative a predisporre attività volte a sensibilizzare l’opinione pubblica su questo tema. Ancora oggi, dobbiamo ammettere che questa intenzione, sul piano dei successi concreti, è purtroppo una drammatica, gravissima “incompiuta” rispetto alla realtà. Con questa mozione, frutto del lavoro di squadra di tutte le forze politiche, si intende perciò, tra le altre cose, impegnare il Governo ad adottare sempre nuove ed efficaci strategie in grado di prevenire tutte le forme di violenza contro le donne: fisica, psicologica, sessuale, lavorativa ed economica; ad adottare iniziative specifiche per contrastare la violenza on-line, comprese le molestie on-line e l’istigazione all’odio, nonché proseguire nella promozione di adeguate campagne di informazione e sensibilizzazione, anche attraverso il coinvolgimento dei mass media e carta stampata. Chiede inoltre a continuare ad intraprendere tutte le opportune iniziative di
competenza al fine di garantire la protezione delle donne e dei loro figli; a promuovere iniziative per rafforzare le politiche e le risorse necessarie, volte a implementare progetti e percorsi di educazione finanziaria e ad adottare iniziative per garantire che le risorse ripartite nella Conferenza Stato-regioni siano erogate con regolarità e puntualità, assicurando il funzionamento dei centri anti-violenza e delle case rifugio presenti sul territorio ed eliminando le disparità regionali nell’offerta dei servizi alle vittime di violenza. Ma non solo, anche a promuovere, nel contesto europeo, azioni diplomatiche affinché lo Stato iraniano cessi di reprimere con la violenza manifestazioni pubbliche e la libertà di espressione.
A tutte le donne iraniane che lottano con tale impeto e coraggio da essere assurte a simbolo di valore universale, a tutte le donne perseguitate e uccise da regimi sanguinari e assassini, la Camera dei deputati della Repubblica Italiana è con voi.
Non è certamente tutto, nessuna e nessuno di noi si illude di avere la bacchetta magica di fronte a fenomeni che hanno anche radici sociali culturali, storiche,
Ma è certamente una base solida per provare finalmente a coniugare, alla nobiltà delle intenzioni e delle enunciazioni, la loro pratica, doverosa applicazione. Abbiamo ascoltato tante, forse anche troppe parole. Nostro compito, qui in quest’aula, è dare davvero risposte, è fare fatti!” – E’ quando ha dichiarato la deputata di Fratelli d’Italia, Alessia Ambrosi, illustrando la mozione presentata dal gruppo alla Camera, concernente iniziative per l’eliminazione della violenza contro le donne”.

Lo ha dichiarato Alessia Ambrosi, deputata di Fratelli d’Italia, nel corso suo intervento oggi alla Camera dei Deputati.

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.