News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

“NONVIOLENZA ADESSO”: PAT, CON MONI OVADIA HAFEZ HURAINI E ALBERTO CAPANNINI

Scritto da
08.01 - lunedì 08 maggio 2017

(Fonte: Ufficio stampa Pat) – Duplice appuntamento sul tema della nonviolenza, promosso da Operazione Colomba in collaborazione con la Provincia Autonoma di Trento e la partecipazione del Forum Trentino della Pace e dei Diritti Umani. Protagonisti saranno l’attore Moni Ovadia, Hafez Huraini (fondatore in Palestina del comitato popolare nonviolento delle colline a sud di Hebron) e Alberto Capannini (fondatore del corpo civile di pace Operazione Colomba).

Il tema della nonviolenza, in un tempo in cui ogni lembo di terra è attraversato da conflitti e guerre è di primaria importanza: Papa Francesco lo ha rilanciato forte in occasione della Giornata Mondiale della Pace il 1 gennaio di quest’anno:

“La violenza non è la cura per il nostro mondo frantumato. Rispondere alla violenza con la violenza conduce, nella migliore delle ipotesi, a migrazioni forzate e a immani sofferenze, poiché grandi quantità di risorse sono destinate a scopi militari e sottratte alle esigenze quotidiane dei giovani, delle famiglie in difficoltà, degli anziani, dei malati, della grande maggioranza degli abitanti del mondo.

Nel peggiore dei casi, può portare alla morte, fisica e spirituale, di molti, se non addirittura di tutti. (…) La costruzione della pace mediante la nonviolenza attiva è elemento necessario.
Questo è anche un programma e una sfida per i leader politici e religiosi, per i responsabili delle istituzioni internazionali e i dirigenti delle imprese e dei media di tutto il mondo La nonviolenza attiva è un modo per mostrare che davvero l’unità è più potente e più feconda del conflitto”.

Un’occasione per mettere al centro la necessità di dare forza e spazio alle positive ed efficaci esperienze di nonviolenza che vedono tra l’altro molti giovani anche della nostra provincia impegnati in attività di risoluzione e ricomposizione dei conflitti e nella condivisione con le vittime. Operazione Colomba, attiva da più di 25 anni in territori di conflitto è presente in Palestina, Libano (da cui è partito anche il corridoio umanitario a cui la Provincia ha aderito), in Albania e Colombia.

 

 

*
Questi i due appuntamenti in programma lunedì 8 maggio:

Ore 16.30 – sala stampa Pat
L’assessora alla pace e cooperazione Sara Ferrari, insieme al consigliere provinciale Mattia Civico incontrano Moni Ovadia, Hafez Huraini e Alberto Capannini. L’incontro è aperto alla stampa cordialmente invitata.
Ore 17,30 – Auditorium Fondazione Bruno Kessler
Incontro pubblico aperto alla cittadinanza

 

 

 

 

Foto: da comunicato stampa

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.