VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

MINISTERO GIUSTIZIA * OLIMPIADI DI TOKYO: CARTABIA, « FRANCESCO LAMON PRIMO ORO OLIMPICO NELLA STORIA DELLE FIAMME AZZURRE, SONO ORGOGLIOSA DEL SUCCESSO DEI NOSTRI ATLETI »

“Finalmente l’oro! Sono orgogliosa del successo dei nostri atleti”. La Ministra della Giustizia, Marta Cartabia, si complimenta con Francesco Lamon, primo oro olimpico nella storia delle Fiamme Azzurre, gli atleti del corpo della Polizia penitenziaria.

Alle Olimpiadi di Tokyo, Lamon si è affermato nella disciplina di ciclismo su pista, specialità “inseguimento a squadre”, insieme a Filippo Ganna, Simone Consonni e Jonathan Milan.

“I nostri atleti rendono onore all’intero corpo della Polizia Penitenziaria e a tutta l’Italia. Li aspetto al Ministero, al rientro dal Giappone”, ha detto la Guardasigilli, che ha rinnovato i suoi complimenti anche a Giorgia Bordignon, argento nel sollevamento pesi; e Aldo Montano, argento nella sciabola a squadre.