News immediate,
non mediate!

METEOTRIVENETO * WEBCAM: « A 3.152 METRI INSTALLATA LA STAZIONE METEO PIÙ ALTA DEL TRENTINO (PIZ BOÈ), ATTIVATE ANCHE DUE UNITÀ DI MISURAZIONE IN PAGANELLA E LOCALITÀ PRADEL A MOLVENO »

Scritto da
17:17 - 26/08/2021

Questo è uno dei comunicati che la nostra Associazione attendeva di fare da anni, il tutto rientra nei nostri diversi progetti dal www.adamellobrentameteo.it al www.dolomitesmeteo.it che hanno come scopo l’installazione di stazioni meteo online e webcam su gran parte del Triveneto e delle Dolomiti Patrimonio dell’Unesco, progetto senza scopo di lucro nato per la passione per la meteorologia e la montagna.

 

 

Nei giorni scorsi il Presidente dell’Associazione Stefano Zamperin con l’aiuto dei soci Giampaolo Rizzonelli e Riccardo Benetti e con la collaborazione del proprietario della Capanna Fassa Guido Bernard e della SITC Società Incremento Turistico Canazei S.p.A., hanno installato una stazione meteo al Rifugio Capanna Fassa ai 3.152 metri della cima del Piz Boè stazione che invia i dati ogni pochi secondi sul web, liberamente consultabili da tutti all’indirizzo www.dolomitesmeteo.it/pizboe, si tratta della stazione meteorologica più alta del Trentino e della quinta più alta del Triveneto.

 

 

Nelle scorse settimane l’Associazione Meteotriveneto con la collaborazione dell’Associazione Flyexperience di Molveno e del Consorzio Skipass Paganella Dolomiti ha installato una stazione meteo all’arrivo dell’impianto La Selletta Cima Paganella a quota 2125 metri, stazione che invia i dati ogni pochi secondi sul web, liberamente consultabili da tutti all’indirizzo  Il “piatto forte” dell’installazione è la presenza di un anemometro per misurare la velocità del vento (ad oggi nessuna stazione meteo in cima alla Paganella era munita di anemometro) e la possibilità di leggere i dati con aggiornamenti ogni pochi secondi, ad oggi le stazioni in quota inviano i dati ad intervalli anche superiori ai 10 minuti. Sempre nella zona di Andalo/Molveno è stata installata sempre con la collaborazione dell’Associazione Flyexperience di Molveno, una stazione meteo ai 1350 metri di località Pradel, stazione che invia i dati ogni pochi secondi sul web, liberamente consultabili da tutti all’indirizzo

 

Tutto questo si va ad aggiungere alle installazioni già compiute a Passo Sella, Sass Pordoi, Passo Pordoi, Col dei Rossi, Cortina d’Ampezzo, Passo Campolongo, Pale di San Martino, Passo Rolle, Cima Fertazza, dati e webcam consultabili liberamente su www.dolomitesmeteo.it

 

Categorie Articolo:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.