News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

MASCHIO (ONDA CIVICA) * POLO NATATORIO – TRENTO « INACCETTABILI LE AFFERMAZIONI DEL SINDACO, NON È PENSABILE EVITARE LA VASCA DI 25 METRI »

Scritto da
19.13 - martedì 16 novembre 2021

Inaccettabile affermazione del sindaco sulla piscina: “sulle polemiche con le minoranze si è perso anche troppo tempo”.

Ricordo che chi ha voluto la piscina internazionale con i tuffi fu proprio la Giunta di csx con molti degli attuali membri in capo alla stessa, spinta da chi, oggi assessora ed amica per la pelle della Dallapè, fece di tutto per averla anche contro ogni logica economica.

Ricordo che la delibera fù salvata dal cdx visto che noi di Onda civica Trentino, Uez e Futura erano totalmente contrari.

Anche la questione di chiudere un centro di costo (piacina esistente) era sul piatto e gli unici affermarlo eravamo sempre noi.

Ieri sera in capigruppo addirittura il Sindaco ha detto che se si dovesse fare anche la 25 m se ne dovrebbero chiudere due di quelle esistenti. Ma come? Se avete appena affermato che non ne chiuderete neanche una. Salvo lasciare che lo faccia la prossima giunta per semplici questioni economiche.

Resta, quella del Sindaco, un affermazione che non tiene alcun rispetto per la democrazia e le opinioni diverse visto il fatto che ad oggi non si è perso neanche un minuto nel merito per colpa delle minoranze.

Ebbene se mi e ci trova d’accordo abbandonare la possibilità dei tuffi, magari con le scuse degli assessori che ieri ci attaccarono per averlo detto, non è minimamente pensabile evitare di fare la vasca da 25 metri che renderebbe internazionale la piscina stessa.

I volumi in gioco nelle varie soluzioni, non tanto nella costruzione quanto nei costi di gestione, dettano questa semplice e logica soluzione che noi abbracciamo.

 

*

Andrea Maschio

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.