News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

LIONS CLUB – TRENTINO * “LIONS DAY 2022”: « IN VIA BELENZANI A TRENTO SABATO 30 APRILE DALLE 10.00 ALLE 17.00, CON NOVE GAZEBO E DUE CAMPER ATTREZZATI »

Scritto da
21.44 - martedì 26 aprile 2022

30 aprile dalle ore 10 alle ore 17 in via Belenzani a Trento si svolgerà il LIONS DAY. In quella importante giornata i Lions Club del Trentino si presenteranno alla popolazione, illustrando le loro molte attività di servizio, in cui i Soci Lions sono protagonisti a livello locale, nazionale e internazionale. Il Lions Club International nasce nel lontano 1917, per ferma volontà di Melvin Jones, un uomo d’affari che inizialmente stimolò alcuni amici nell’aiuto alle persone cieche o ipovedenti. Per questo, i Lions da oltre 105 anni sono identificati ovunque quali “Cavalieri della Luce”.

I Soci Lions sono oltre un milione e 400 mila nel mondo, sono presenti in oltre 240 Nazioni di tutti i continenti. Sono la maggiore Associazione di Servizio al mondo, riconosciuta anche presso le Nazioni Unite. Sabato 30 aprile, lungo la storica prestigiosa via Belenzani, sarà elegantemente allestito un vero e proprio “Villaggio Lions”, composto da ben 9 gazebo e due camper attrezzati.

Nel corso dei decenni seguenti e oggigiorno i Lions sono attivi in vari ambiti laddove si evidenziano dei bisogni. L’attenzione alla cura della vista si concretizza con le visite oftalmiche gratuite, con il sostegno alla scuola dei cani guida di Limbiate vicino a Milano, con la fornitura del BEL (Bastone Elettronico Lions) a parziale sostituzione del cane guida, con la raccolta di occhiali usati, che una volta controllati e necessariamente aggiustati, vengono distribuiti in zone del mondo di estrema povertà.

Alcuni medici oculisti Soci Lions anche sabato 30 aprile eseguiranno su uno dei due camper attrezzati gratuitamente le preziose visite oftalmica, di circa 8 minuti a persona, per le quali si raccoglierà opportunamente la prenotazione oraria. Sempre sabato 30 aprile, presso il secondo camper attrezzato presente in via Belenzani altri medici e infermiere specializzate Soci Lions opereranno gratuitamente centinaia di visite di controllo contro il diabete, con appositi sticks glicemici. Anche in questo caso lo screening durerà circa 8 minuti a persona e richiederà la prenotazione oraria da parte dei cittadini.

Ma non solo! Nei nove coloratissimi gazebo i Soci dei Lions Club del Trentino illustreranno altre loro importanti attività di servizio. Dal Progetto Kairos al Progetto Martina, dalla presentazione del BEL alla raccolta degli occhiali usati, dal concorso internazionale Un Poster per la Pace riservato a ragazze e ragazzi delle scuole medie all’originale iniziativa CPP, ovvero Contro il Prepensionamento dei Peluches, con cui saranno raccolte offerte per il popolo dell’Ucraina. Inoltre, sarà illustrata l’importante attività dei Lions in favore della Sicurezza Stradale, della Tutela dell’Ambiente, della raccolta di alimenti in favore della Trentino Solidale e del Banco Alimentare, solo per fare alcuni esempi.

Sarà presentata pure la Fondazione Internazionale dei Lions Club, capace di intervenire ogni anno in tutto il mondo con molti milioni di dollari in presenza di calamità, terremoti o altri tragici accadimenti.
Saranno presenti anche i LEO, ovvero i Club trentini dei Lions più giovani, che con orgoglio mostreranno la loro preziosa attività di servizio in favore della nostra comunità.

 

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.