VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

LEONARDI (FI) * STRADA BORDALA: « SODDISFATTO PER LA RISPOSTA DEL PRESIDENTE FUGATTI, PROGETTAZIONE E APPROVAZIONE DEL PROGETTO ENTRO 9 MESI »

Il consigliere Giorgio Leonardi (Forza Italia) esprime soddisfazione per la risposta del Presidente Fugatti alla sua interrogazione a risposta immediata discussa oggi in Consiglio provinciale, con cui ha chiesto di sapere qual è lo stato di attuazione degli interventi relativi alla SP 88 della “Val di Gresta e Monte Velo” in località Bordala.

È stato confermato lo stanziamento delle risorse a bilancio provinciale per la sistemazione di un tratto di questa importante arteria – che da Loppio sale a Ronzo Chienis per poi scendere da Passo Bordala e collegarsi con la SP 20 e quindi con il lago di Cei e Villa Lagarina – prevedendo interventi volti alla messa in sicurezza e all’ampliamento della carreggiata laddove più stretta al fine di migliorarne la percorribilità.

In particolare si riporta il relativo stato d’attuazione dell’intervento finanziato con le previsioni di realizzazione aggiornate:
Opera S-958 – Sistemazioni e allargamenti sulla SP 88 “della Val di Gresta” in loc Bordala (circa 4,2 mln €) – primo stralcio – importo finanziato 1.200.000 € – stato d’attuazione:è previsto l’avvio della progettazione nel secondo semestre 2021.

Le tempistiche previste per la progettazione e l’approvazione del progetto sono di circa 9 mesi.

Sulla base della futura disponibilità finanziaria la Giunta valuterà anche l’inserimento di ulteriori tratti della sede stradale che necessitano d’interventi. Si tratta di interventi significativi che porteranno vantaggi anche per lo sviluppo socio economico e turistico della Val di Gresta e di Passo Bordala.

 

 

*

Giorgio Leonardi

Consigliere Provincia autonoma di Trento – (Forza Italia)