News immediate,
non mediate!

INCARICHI DIRIGENZIALI: OPENPOLIS, PRESENZA DEI POLITICI NEI THINK TANK (PDF PAG 27)

Scritto da
8:44 - 29/05/2017

(Fonte: Openpolis) – Circa 3.000 incarichi ricoperti da oltre 2.500 persone. Fra le persone rintracciate, i politici sono quelli più ricorrenti. In media ricoprono il 51,88% degli incarichi di rappresentanza e dirigenziali, per alcune strutture la percentuale sale al 60%.

Per l’edizione 2017 del MiniDossier “Cogito ergo sum” abbiamo censite oltre 100 fra think tank, fondazioni e associazioni politiche. Strutture che al loro interno hanno numerosi organi (comitati scientifici, consigli di amministrazione, redazioni, ecc), e quindi anche numerosi incarichi. In totale ne abbiamo ricostruiti 3.026, ricoperti da 2.520 persone.

Attraverso un lavoro di ricerca online è stato possibile ricostruire la professione di 1.765 (il 70,04%) essi. A fare da padrone sono i politici (592) e gli accademici (584), seguiti a distanza dagli imprenditori/dirigenti (215). Molto presenti anche giornalisti, avvocati e dirigenti pubblici. Ovviamente la suddivisione dei membri per professione varia notevolmente quando si analizzano i singoli incarichi.

 

 

Per esempio, mentre la percentuale di accademici è al 13,75% fra gli incarichi dirigenziali (dietro a politici e imprenditori), sale al 49,65% per gli incarichi di ricerca.

E ancora, delle 985 persone che ricoprono incarichi dirigenziali o di rappresentanza per cui è stato possibile rintracciare la professione, il 51,88% sono politici. Percentuale di politici che scende al 24,87% per gli incarichi di ricerca, e al 28,88% per le altre mansioni (revisori dei conti, staff, ecc.).

Tutto questo diventa ancora più interessante quando si aggiunge una terza dimensione all’analisi: la tipologia di struttura.

La presenza dei politici negli incarichi dirigenziali e di rappresentanza (generalmente intorno al 51,88%), è molto più forte nelle strutture che fanno aggregazione politica, salendo al 67,77%. Di direzione opposto invece la variazione quando si analizzano solo le realtà che fanno formazione/ricerca o policy making tematico, per cui scende al 40%.

 

 

 

In allegato il Pdf:

[pdf-embedder url=”https://www.agenziagiornalisticaopinione.it/wp-content/uploads/2017/05/Cogito_ergo_sum_2017.pdf”]
Categorie Articolo:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.