VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

GUGLIELMI (FASSA) * CONSIGLIO PROVINCIALE TRENTO: « HO PRESENTATO DUE ORDINI DEL GIORNO, AIUTI ANCHE ALLE IMPRESE PIÙ “GIOVANI” / SPORTELLI DI SUPPORTO ALLE IMPRESE TURISTICHE «

Due gli ordini del giorno a mia firma approvati questa mattina in Consiglio provinciale Trento. Di seguito una breve nota esplicativa.

 

*
Cons. Luca Guglielmi

Aiuti anche alle imprese più “giovani”

Impegna la Giunta a sostenere, nella forma più ampia possibile, anche le imprese costituitesi entro l’agosto del 2020 l’ordine del giorno 19 di Luca Guglielmi (Lista Fassa). La proposta prevede anche per queste attività forme di incentivo e di aiuto, come la parziale copertura dei costi fissi.

 

Sportelli di supporto alle imprese turistiche

Di Luca Guglielmi anche il successivo documento numero 20, il cui dispositivo, concordato con l’assessore Failoni, impegna l’Esecutivo ad attivare forme di supporto e percorsi motivazionali a favore degli operatori del settore turistico in vista della ripresa dell’attività turistica.

 

 

 

 

 

 

DISEGNO DI LEGGE 19 aprile 2021, n. 96 Prime misure del 2021 connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19 e conseguente variazione al bilancio di previsione della Provincia autonoma di Trento per gli esercizi finanziari 2021 – 2023

SOSTEGNO AGLI IMPRENDITORI/LAVORATORI

 

La grave crisi economica causata dal Covid-19 ha colpito anche una serie di realtà economico-imprenditoriali della nostra Provincia le quali non hanno potuto esercitare attività di impresa dall’autunno 2020 ad oggi per divieti imposti da svariati Dpcm e da decreti-legge.

 

Ora, in vista dell’imminente stagione turistica estiva, gli imprenditori si trovano a dover far fronte ad una ripresa di ritmi quotidiani intensi sia dal punto di vista fisico che da quello psicologico, ma sempre sostenuti nel periodo pre-Covid.

 

La ripresa del lavoro dopo quasi un anno di inattività può generare ansia e stress per alcuni imprenditori/lavoratori, in particolare per i titolari di impresa di più lunga data, i quali si devono ri-abituare a far fronte a carichi di lavoro molto elevati, soprattutto per quelle attività ad alto flusso turistico e quindi stagionali.

 

Risulta di fondamentale importanza sostenere, anche dal punto di vista psicologico ed umano, la nostra classe imprenditoriale/lavorativa in modo da permettere alla stessa una ripresa serena e tranquilla.

 

Tutto ciò premesso

 

Il Consiglio Provinciale impegna la Giunta

 

Ad attivare, in accordo con l’Assessore competente, forme di supporto e percorsi motivazionali a favore degli operatori del settore turistico in vista della ripresa dell’attività turistica nel 2021.

 

 

 

 

 

 

///

 

DISEGNO DI LEGGE 19 aprile 2021, n. 96 Prime misure del 2021 connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19 e conseguente variazione al bilancio di previsione della Provincia autonoma di Trento per gli esercizi finanziari 2021 – 2023

 

PARZIALE COPERTURA DEI COSTI FISSI DELLE IMPRESE

 

La grave crisi economica causata dal Covid-19 ha colpito anche una serie di realtà economico-imprenditoriali della nostra Provincia costituite entro agosto 2020.

 

Molte di queste attività non hanno potuto esercitare attività di impresa dall’autunno 2020 ad oggi per divieti imposti da svariati Dpcm e da decreti-legge, ma nonostante ciò hanno sostenuto il quietanzamento di svariati costi fissi, fra i quali mutui, affitti e spese correnti varie.

 

La maggior parte di tali imprese hanno fatto fronte a tali spese attraverso l’apporto di nuovo capitale sociale imprenditoriale o attraverso l’indebitamento.

 

Tutto ciò premesso,

 

 

Il Consiglio Provinciale impegna la Giunta

 

A prevedere per tali attività economiche delle forme di sostegno economico nella forma più ampia possibile, anche ad incentivo delle nuove realtà economiche e imprese costituite nel periodo pandemico.

 

 

Consigliere

Luca Guglielmi