GARDA TRENTINO * PROGETTO INTERNATIONAL KIDS CLUB: ” 1.356 LE PRESENZE AL CENTRO ESTIVO DI SPIAGGIA DEI SABBIONI, DAL 2 LUGLIO AL 31 AGOSTO “

A Riva l’estate del Kids Club è stata un successo. Positivo il bilancio del progetto internazionale dedicato ai bambini dai 5 ai 10 anni e alle loro famiglie. Gradimento per la location di Spiaggia dei Sabbioni e per la formula multiculturale e poi numeri importanti, il fascino dell’attività all’aria aperta, professionalità. Un’esperienza da ripetere.

L’estate dei bambini nel Garda Trentino ha avuto quest’anno un successo che ha superato le previsioni. A consuntivo della stagione sono stati diffusi i dati di partecipazione e soddisfazione relativi al progetto International Kids Club, il Centro Estivo di Spiaggia dei Sabbioni fondato su una proposta pedagogica continuativa nel periodo delle vacanze, e si tratta di un bilancio largamente in attivo.

In questo caso i numeri parlano chiaro: la partecipazione con oltre 1.356 presenze nel periodo 2 luglio-31 agosto ha superato qualsiasi precedente. Molto incoraggianti anche i commenti finali dei genitori, improntati alla positività e alla soddisfazione per il servizio ideato e gestito da Famiglia Materna con il contributo del Comune di Riva del Garda e il supporto di Apt Garda Trentino.

“Siamo soddisfatti dell’iniziativa – ha sottolineato Lucia Gatti, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Riva del Garda – che è in grado di garantire sia un servizio ai residenti sia una proposta innovativa per i turisti, quella dell’animazione sulla spiaggia. È stata una esperienza bella e divertente, vissuta insieme proprio in un’ottica di convivenza”.

La nuova formula dell’International Kids Club inaugurata quest’anno si basava su una diversa fisionomia organizzativa, in grado di rivolgersi contemporaneamente a due tipologie di pubblico. La prima riguardava i residenti, con un Centro Estivo la cui particolarità è stata quella di dedicare grande spazio alle attività all’aperto: giochi in spiaggia, beach volley, basket, bagno al lago, socializzazione. La seconda era centrata sui bambini turisti, italiani e stranieri, in visita nel Garda Trentino.

Gli organizzatori hanno rafforzato il carattere internazionale e di animazione della vacanza che ha caratterizzato il Kids Club nei primi due anni di vita, garantendo ogni giorno un’attività direttamente sulla spiaggia, gratuita ed aperta ai bambini e alle loro famiglie.

Due animatrici esperte e multilingue hanno favorito la conoscenza reciproca e l’amicizia tra il gruppo “fisso” del Centro Estivo e i piccoli utilizzatori della spiaggia, abbattendo le barriere linguistiche. L’animazione è stata proposta per 2 ore al giorno dalle 10.00 alle 12.00, con modalità coinvolgenti, diventando un punto d’incontro multiculturale, molto partecipato dai turisti (in media 15 bambini al giorno).

Alcuni di questi bambini hanno poi richiesto l’iscrizione al Kids Club, fermandosi per attività più prolungate, mentre i genitori si dedicavano ad attività sportive o ad escursioni.

Gli organizzatori hanno avuto riscontri molto positivi anche a livello di bilancio finale. Un sondaggio realizzato da Famiglia Materna, coinvolgendo i genitori dei bambini che hanno usufruito del servizio, ha fornito ottimi risultati e l’incoraggiamento a proseguire. Dal sondaggio emergono alcuni aspetti che hanno accomunato i partecipanti nei giudizi positivi: il gradimento per la location e per la formula, il bagno quotidiano dei bambini tutti assieme, la possibilità di vivere in libertà gli spazi all’aria aperta, le attività proposte dalle educatrici/animatrici “giovani e brave”. Insomma, da qualsiasi prospettiva si guarda questa iniziativa, si tratta di un’esperienza da ripetere.