VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

FUTURA TRENTO – CONSIGLIERI COMUNALI * OSTELLO SOCIALE: « IERI SERA SI È APERTO IL PERCORSO PER INDIVIDUARE UNA STRUTTURA IDONEA, UN PRIMO IMPORTANTE PASSO »

Ieri sera  in Consiglio comunale a Trento è stato approvato ODG collegato alla variazione di bilancio per iniziare a individuare e poi a co-progettare insieme alle realtà interessate un OSTELLO SOCIALE.

Vi propongo una breve riflessione:

Grazie all’assessora alle politiche sociali Chiara Maule, alla Giunta e alla maggioranza del Consiglio comunale di Trento che ieri sera, 21 luglio, ha approvato un ordine del giorno importante per la nostra città proposto da TRENTO FUTURA. Possiamo iniziare a ragionare e a co-progettare insieme alle realtà che si occupano di marginalità, fragilità sociali ed economiche un Ostello Sociale.

Uno spazio che potrà accogliere, accompagnare e sostenere persone e famiglie che vivono momenti di precarietà lavorativa o periodi di fragilità socio-economica temporanee in grado però di contribuire con un minimo affitto sociale.

Le necessità delle persone sono cambiate negli ultimi anni e la pandemia ha sicuramente accelerato ed enfatizzato alcune situazioni di fragilità che erano già presenti e latenti sul nostro territorio.

La capacità di leggere ed intercettare i bisogni emergenti e costruire risposte puntuali è compito di una amministrazione attenta e impegnata a contrastare l’aumento delle disuguaglianze e a costruire una città più giusta ed inclusiva.

Il percorso che si è aperto ieri sera per individuare una struttura idonea e il coinvolgimento delle realtà del terzo settore è un primo passo importante.

 

*

FUTURA TRENTO

Nicola Serra

Giulia Casonato

Corrado Bungaro