News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

FIMMG TRENTINO * SANITÀ: DI GIANNANTONIO, «SIGLATO L’ACCORDO INTEGRATIVO PROVINCIALE 2016 2018, PER LA MEDICINA GENERALE»

Scritto da
19.31 - mercoledì 12 giugno 2024

(Il testo seguente è tratto integralmente dalla nota stampa inviata all’Agenzia Opinione) –

///

Siglato accordo integrativo provinciale 2016 2018 per la medicina generale. Fimmg Trentino esprime soddisfazione per l’accordo raggiunto in merito all’ accordo integrativo provinciale triennio 2016-2018. Importante cambio di passo organizzativo con la possibilità per i Collaboratori di Studio medico di procedere direttamente alle prenotazioni degli esami e delle visite specialistiche, segno di prossimità ai cittadini che si aggiunge ai maggiori riconoscimenti per la domiciliaritá.

Gli investimenti nella strumentazione e nella formazione sulle metodiche diagnostiche di I livello (ECG, holter pressori e cardiaci, ecografie, spirometrie, poct, audiometri), nella partecipazione alle campagne vaccinali antinfluenzale e anticovid e nella didattica contribuiscono a rendere le risposta sanitaria del territorio più efficace.

Lo sviluppo di un nuovo profilo organizzativo del sistema di continuità assistenziale integrato nel 116117, con prevalenza ambulatoriale h16 e domiciliaritá notturna, crea le basi per il successivo accordo triennale che definirà l’attuazione delle AFT (aggregazioni funzionali territoriali). Accogliamo con fiducia l’impegno politico dell’Assessore Tonina all’immediato avvio delle trattative per l’accordo integrativo provinciale triennio 19-21 con risorse dedicate allo sviluppo della medicina territoriale trentina per arrivare finalmente a discutere del coinvolgimento attivo dei medici di medicina generale nell’applicazione del PNRR e del DM77.

Rivolgiamo i nostri ringraziamenti all’Assessore Tonina, al Dirigente Giancarlo Ruscitti, alla dottoressa Franca Bellotti, Grazia.Pocher ed ai rappresentanti aziendali Chiara Francesca Marangon, Enrico Nava e Maria Cristina Ghiotto per il proficuo lavoro condotto assieme, ognuno con il proprio ruolo ben chiaro. Ringraziamo anche le altre organizzazioni sindacali firmatarie dell’Accordo per la concordanza d’intenti mostrata a tutela dei medici e quindi del servizio svolto per i cittadini trentini. La politica, i sindacati, le società scientifiche e le organizzazioni dei cittadini hanno un obiettivo comune: una migliore qualità professionale ed organizzativa dei medici di famiglia si traduce in un SSN più sostenibile ed accessibile a tutti. Ci crediamo ancora di più!

 

*

Dr Valerio Di Giannantonio
Segretario Generale Provinciale Fimmg Trentino

 

 

 

“Ho imparato che il problema degli altri è uguale al mio: sortirne tutti insieme è la politica. Sortirne da soli è l’avarizia”, cit, Lettera ad una Professoressa, Scuola di Barbiana Don Milani

Categoria news:
OPINIONEWS
© RIPRODUZIONE RISERVATA
DELLA FONTE TITOLARE DELLA NOTIZIA E/O COMUNICATO STAMPA

È consentito a terzi (ed a testate giornalistiche) l’utilizzo integrale o parziale del presente contenuto, ma con l’obbligo di Legge di citare la fonte: “Agenzia giornalistica Opinione”.
È comunque sempre vietata la riproduzione delle immagini.

I commenti sono chiusi.